Sei in Gweb+

PARCO MAZZINI

Salso, lavori al laghetto dei cigni per fermare le perdite d'acqua

16 luglio 2020, 05:01

Salso, lavori al laghetto dei cigni per fermare le perdite d'acqua

A breve partiranno nel laghetto di Parco Mazzini i lavori di risanamento ed impermeabilizzazione dell’invaso e degli isolotti. Infatti nelle scorse settimane è stata riscontrata una perdita d’acqua dovuta probabilmente ad una o più crepe formatisi nelle pareti spondali del laghetto.

I lavori sono stati affidati nei giorni scorsi ad una ditta specializzata tramite determina comunale, per un importo di circa 45 mila euro, ed una volta espletato l’iter burocratico partirà l’intervento. Come spiega il vicesindaco ed assessore ai Lavori Pubblici Enrica Porta «si tratta per Salso di un luogo molto importante, identitario della città stessa, e molto amato dai cittadini e dai turisti. Luogo che non possiamo permetterci di trascurare e perdere: per questo abbiamo investito una cifra notevole per un intervento di risanamento ed impermeabilizzazione».

Durante i lavori verranno salvaguardati e tutelati gli animali che popolano il laghetto. Una volta svuotato l’invaso, si procederà ad individuare le perdite.

Le crepe probabilmente si sono formate intorno alla vasca durante l’inverno. Nei mesi invernali infatti il livello dell’acqua viene mantenuto più basso e solo dopo i lavori di pulizia primaverile, a cui ha fatto seguito il completo riempimento della vasca, ci si è accorti della perdita perché precedentemente il livello dell’acqua non arrivava all’altezza della crepa.

Il laghetto, su cui si affaccia la pagoda in stile orientale, è uno dei simboli cittadini all’interno di Parco Mazzini (un tempo denominato «Parco regina Margherita»), progettato nel 1913 da Giuseppe Roda, architetto paesaggista torinese. Addirittura nel 1925, per ricordare la morte del compositore Giacomo Puccini, il laghetto fece addirittura da scenografia naturale alla rappresentazione della «Madame Butterly». A.S.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

A breve partiranno nel laghetto di Parco Mazzini i lavori di risanamento ed impermeabilizzazione dell’invaso e degli isolotti. Infatti nelle scorse settimane è stata riscontrata una perdita d’acqua dovuta probabilmente ad una o più crepe formatisi...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal