Sei in Gweb+

CALCIO DILETTANTI

Un professionista tra i pali del Ghiare

di Marco Bernardini -

02 agosto 2020, 05:03

Un professionista tra i pali del Ghiare

Dalla finale play-off di Lega Pro al Ghiare in Prima Categoria. E’ il curioso percorso del portiere Gianluca Micale, classe ‘93, che quattro anni fa difendeva i pali del Foggia di De Zerbi nell’ultimo atto della fase post season perso contro il Pisa di Gattuso, promosso in serie B, e ora approda alla società cornigliese del presidente Luigi Bedini. Nativo di Torremaggiore non lontano da Foggia, ha vestito anche le maglie di Paganese, Madrepietra Daunia, Cupello e Team Orta Nova in Eccellenza pugliese prima di trasferirsi da un paio di mesi nella nostra provincia per motivi lavorativi.

Micale, che vanta quattordici presenze in C e abita a Langhirano assieme alla compagna Giusy, è pronto a debuttare in Prima. «Mi piace giocare a calcio, è la mia seconda professione e non conoscendo nessuno qui in zona mi sono affidato molto ai social. Avevo ricevuto alcune proposte dall’Eccellenza ma facendo i turni non volevo impegnarmi troppo e allontanarmi da casa. Gli obiettivi? Ho voglia di mettermi in mostra e salire di categoria».

Senza ripensare al più grande rimpianto della carriera. «Vincere la finale play-off di Lega Pro nel 2016 mi avrebbe cambiato la vita. Purtroppo è andata diversamente ma ora mi godo il presente». Inoltre, il Ghiare. guidato da mister Leonardo Brusca, ufficializza l’innesto del difensore Federico Franzoso, classe 2000, negli ultimi mesi al Mercury.

GLI ALTRI COLPI

In Eccellenza la Piccardo Traversetolo tessera, via Parma, il portiere Federico Agazzi, classe 2002, i terzini Gabriel Rocchi, classe 2001, nella scorsa stagione a metà tra Vigor Carpaneto e Nibbiano, e Frank Hien Sie, classe 2002, già in prestito al Borgo San Donnino, e dalla Reggiana il centrocampista Luca Formisano, classe 2001, cresciuto nei settori giovanili di Inter Club e Juventus Club. In Promozione il Noceto prende il terzino sinistro Filippo D’Aquino, classe 2001, al Nibbiano fino allo scorso dicembre poi al Sant’Angelo Lodigiano sempre in Eccellenza, che ha militato nei vivai di Modena, Parma e Piacenza.

Restando in tema di Under, il Tonnotto San Secondo chiude per il centrocampista Matteo Bianchi, classe 2001, del Fiorenzuola e l’esterno basso Nicolò Castagnetti, classe 2003, proveniente dalla San Leo. Un giovane attaccante al Terme Monticelli: si tratta di Albin Zena, classe 2001, ex Piccardo e Felino, di proprietà del Parma. In Prima il Fornovo Medesano, fresco di fusione con la Futura 2015, ha reso noto l’arrivo del centrocampista Andrea Grassi, classe ‘88, dal Marzolara.

Infine, il Soragna del neopresidente Faroldi si rinforza con il difensore Nicola Giuffredi, classe ‘92, del Real Val Baganza, il centrocampista Nicola Boselli, classe ‘97, ex Salsomaggiore e Viarolese, gli attaccanti Davide Borelli, classe ‘89, dallo Scanderbeg e Pablo Cammarata, classe ‘88, della Fontanellatese, dove finisce il pari ruolo Federico Torrembini, classe ‘95, in uscita dai neroverdi che salutano anche la punta Abdou Fall, classe 2002, diretto al Borgo San Donnino.

 

Dalla finale play-off di Lega Pro al Ghiare in Prima Categoria. E’ il curioso percorso del portiere Gianluca Micale, classe ‘93, che quattro anni fa difendeva i pali del Foggia di De Zerbi nell’ultimo atto della fase post season...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal