Sei in Gweb+

Via Martinella

Trova 4 sconosciuti nella sua piscina. Scatta la denuncia

05 agosto 2020, 05:07

Trova 4 sconosciuti nella sua piscina. Scatta la denuncia

Immaginate la sorpresa. Una persona torna a casa propria dopo una giornata di lavoro e, con questo caldo, pregusta un tuffo nella propria piscina. Ecco, pensate quale possa essere la reazione vedendo che la stessa idea però l'ha avuta qualcun altro. E la stessa piscina, di fianco a casa, regolarmente recintata e ovviamente privata, sta accogliendo i tuffi e lo sguazzare rumoroso e divertito di quattro sconosciuti. Che non solo poi non chiedono scusa. Ma anzi provano pure ad insistere che quello di godersi l'acqua e il fresco è un loro preciso diritto. E che quindi non hanno nessuna intenzione di andarsene.

Uno scherzo di cattivo gusto frutto dell'afa? Per nulla. E' proprio quello che è accaduto l'altro giorno in una casa di via Martinella ad un parmigiano che prima ha reagito con incredulità invitando i quattro ad andarsene. Ma senza esito.

Il quartetto, evidentemente molto soddisfatto di avere a propria disposizione una piscina ha anzi ribattuto con convinzione che la piscina era loro. E che sarebbero rimasti fino a quando lo avessero desiderato. Inutile dire che a quel punto servivano rinforzi. E sono prontamente arrivati grazie ad una pattuglia dei carabinieri che prima ha invitato i bagnanti ad asciugarsi e ricomporsi.

E poi li ha convinti a seguirli in caserma dove sono stati identificati. Si tratta di tre marocchini, rispettivamente di 48, 31 e 20 anni e di un moldavo 20enne che sono stati denunciati per il reato di violazione di domicilio in concorso.

Nel corso della stessa giornata sempre i carabinieri di Parma hanno denunciato un parmigiano di sessantasei anni che deve scontare gli arresti domiciliari per rapina. L'uomo, invece, si era allontanato da casa e al suo rientro ha trovato i militari ad attenderlo.

Sono stati denunciati anche due albanese di 17 e 19 anni sorpresi a rubare all'Ovs di via Mazzini. Addosso ai due i militari hanno trovato anche merce rubata poco prima nel negozio H&M. E il tutto è stato restituito ai proprietari. lu.pe.