Sei in Gweb+

Forte dei Marmi

Bedogni Egidio riapre Valé: focaccine e prosciutto super

di Mara Varoli -

06 agosto 2020, 05:06

Bedogni Egidio riapre Valé: focaccine e prosciutto super

E Parma va in vacanza ai piedi delle Apuane. Risalendo la Cisa, tra curve e gallerie, si apre il sipario sulla Versilia e quel teatro naturale, dai Ronchi a Viareggio, pieno di colori e profumi, illumina un Ferragosto antico e per questo nel cuore. Quel «sapore di mare» che da sempre al Forte, là nella piazzetta, vuol dire «da Valé»: a colazione con i bomboloni, a pranzo con le insalate, ma soprattutto al rientro dalla spiaggia, con pareo e zoccoli di legno, davanti a un tagliere di focaccine, la cui fama è nota a più generazioni.

Un doppio sapore. Da questa mattina sul tagliere c'è un Prosciutto Dop che ha fatto il giro del mondo: il Crudo di Parma 24 mesi, già premiato dal Gambero Rosso, del salumificio Bedogni Egidio. Un matrimonio combinato: Carla Saltini, titolare e presidente del salumificio di Langhirano, ha rilevato la storica Focacceria di Forte dei Marmi. Tant'è che alla riapertura sull'insegna bianca e blu salta all'occhio: «Bedogni al Forte da Valé». E miglior ambasciatore non poteva esserci: «Due lunghe tradizioni famigliari che si incontrano - spiega Carla Saltini -: la nostra azienda che risale al 1956 e quella dell’attività fondata dalla famiglia Nardini, che dal 1924 ha continuato a proporre le sue mitiche focaccine e che in Versilia è una vera istituzione. Per cui, è la qualità che si sposa perfettamente. Insieme alle speciali focaccine, sui taglieri ci sarà il Crudo di Parma 24 mesi, il 30 mesi "Riserva Rara" e il ricco assortimento di salumi della migliore tradizione. Da oggi toscani, parmigiani e tutti i turisti della Versilia potranno gustare "Da Valé" l'inimitabile focaccina insieme ai nostri migliori prodotti. E oltre al servizio al tavolo, ci sarà anche quello da asporto». Con Bedogni, «Da Valé» riapre e si rinnova anche con la vendita al dettaglio del Crudo di Parma e dei salumi d'eccellenza di Bedogni Egidio. Rimarranno i bomboloni a colazione e le torte di pasticceria, rimarranno le focaccine e le pizze al taglio, «ma dopo le 17,30 ogni giorno faremo anche la nostra torta fritta o gnocco fritto: a ognuno il suo nome - continua Carla Saltini -. Sempre accompagnata dai nostri prodotti, molto selezionati: da un’antica ricetta di nonno Egidio produciamo il guanciale di gola. Negli anni abbiamo scelto accuratamente piccoli produttori, avvalorati sulla base del nostro disciplinare e delle tante certificazioni che abbiamo all’attivo, che ci forniscono prodotti di nicchia venduti a nostro marchio. Come il Pastrami, carne di manzo americana, marinata e affumicata, ma anche lo speck, i salamini al tartufo e naturalmente il salame di Felino».