Sei in Gweb+

CONCORSO

Miss Italia debutta a Varsi: Lucia è la reginetta della Valceno

18 agosto 2020, 05:03

Miss Italia debutta a Varsi: Lucia è la reginetta della Valceno

ERIKA MARTORANA

 

BARDI Si chiama Lucia La Forgia, viene da Vignola, in provincia di Modena, ed è la vincitrice del primo storico titolo «Miss Varsi Valceno».

Ventiquattro anni, un metro e 75 di altezza, mora, due incantevoli occhi scuri, Lucia La Forgia ha avuto la meglio su 28 concorrenti, che si sono sfidate a colpi di sfilate in abiti da sogno e prove di talento. Lucia si è laureata a Bologna in Intelligenza Artificiale (Ingegneria Informatica) e ad oggi sta conseguendo la specializzazione, collaborando, tra un libro e l’altro, con un’agenzia di moda.

Accanto all’importante traguardo universitario, la maggiore ambizione della nuova reginetta, nel mondo dello spettacolo, è quella di diventare attrice: «Miss Italia - ha dichiarato Lucia subito dopo la sua proclamazione - mi sembrava, in quest’ottica, un ottimo trampolino di lancio. Sono davvero felice ed emozionata per questa vittoria».

Molto apprezzata la location che ha ospitato la gara, piazza Monumento, nel centro di Varsi, con una strepitosa risposta di pubblico, nel rispetto delle norme di distanziamento anti-Covid. Balli, canti, spettacolo e, ovviamente, tante sfilate sul palco. L'evento è stato diretto dal presentatore Antonio Borrelli, accompagnato dalla varsigiana Mara Boccacci.

Grande soddisfazione per la serata è stata espressa dall’organizzatore dell’agenzia Gym Events, Marco Pellegrini, che da anni ha il compito di selezionare le bellezze dell’Emilia-Romagna da portare al concorso di Miss Italia: «Siamo molto felici - ha dichiarato -. Era la prima volta che venivamo a Varsi e la seconda riuscitissima esperienza in Valceno, dopo l’esordio dello scorso anno a Bardi. Voglio ringraziare di cuore la Polisportiva Varsi che ci ha voluti qui e che ci ha aiutato a realizzare questo evento in sole due settimane in maniera egregia. Ringrazio anche il sindaco Angelo Peracchi e tutta l’amministrazione comunale per il grande supporto fornito. Si tratta della seconda selezione della stagione. Siamo ancora nelle fasi iniziali del concorso che, causa lockdown, si chiuderà quest’anno a dicembre, quindi avremo ancora tantissime occasioni per le nostre miss».

Soddisfatto anche il presidente della Polisportiva Alberto Bevilacqua: «Solo due settimane fa è stato deciso il tutto. Noi ed il Motoclub ci siamo subito rimboccati le maniche e il risultato è stato davvero stupefacente. Questo è il modo giusto per promuovere al meglio il nostro bellissimo territorio. Spero si possa ripetere l’anno prossimo».

Per informazioni e iscrizioni alle prossime selezioni: www.missitalia.it; Yesi Phillips 353/4038335.

 

ERIKA MARTORANA BARDI Si chiama Lucia La Forgia, viene da Vignola, in provincia di Modena, ed è la vincitrice del primo storico titolo «Miss Varsi Valceno». Ventiquattro anni, un metro e 75 di altezza, mora, due incantevoli occhi scuri, Lucia La...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal