Sei in Gweb+

Fornovo

Addio a Lauretta, per anni colonna della Pro Loco

20 agosto 2020, 05:03

Addio a Lauretta, per anni colonna della Pro Loco

DONATELLA CANALI

FORNOVO Si è spenta all’età di 90 anni Lauretta Ambrogi in Strini. Per tutti, la Laura.

Nata a Calestano, Laura ha frequentato la scuola di ragioneria al Melloni. E quella passione per l’amministrare, il fare di conto, organizzare con lucidità e precisione, l'ha accompagnata per tutta la vita.

Laura è stata infatti per molti anni una «colonna» della Pro loco: non un modo di dire ma una realtà, espressa sul campo in innumerevoli iniziative, oltre che nell’impegno quotidiano di segreteria e tesoreria.

Anni e anni di fiere, serate gastronomiche, spettacoli e incontri: era sempre presente e attiva in ogni situazione.

Grande appassionata di viaggi, Laura ha girato tutto il mondo, prima con il marito Giancarlo, e in seguito ha fatto viaggiare, sempre attraverso la Pro Loco, tanti fornovesi che altrimenti, senza l’appoggio dell’associazione locale, forse non sarebbero mai riusciti a vedere tante meraviglie, in Italia come in altri Paesi e continenti.

Non si contano le gite, culturali o gastronomiche, e i soggiorni che la volontaria ha personalmente organizzato e seguito: dalla Russia alla Cina, dalla Puglia alla Sicilia, dalla crociera sul Nilo all’Olanda, dalla Spagna a tante altre località.

Decisa, schietta e rigorosa, Laura amava il bello, le cose di qualità e gli oggetti di antiquariato, che nel tempo aveva raccolto. E amava profondamente la sua famiglia, la figlia Stefania e, su tutti, il nipote Eugenio, che aveva seguito fin da piccolo e del quale andava orgogliosa per ogni conquista, successo, traguardo, a scuola come in campo professionale.

I consiglieri della Pro loco hanno espresso la loro gratitudine per l’impegno volontario di Lauretta Ambrogi. Così, ad esempio, la ricorda Elda, un’altra storica volontaria dell’associazione, che riassume in poche righe anni di servizio: «È stato bello condividere anni di amicizia con te. Sempre disponibile ad aiutare gli altri. Non posso dimenticare tutte le corse per finire i costumi, le ore di sonno perse per i preparativi del Corteo Storico di Fornovo, i tanti eventi realizzati insieme, i tuoi preziosi consigli, le risate, le mangiate con gli amici. Sei stata per me una cara amica e ricordo con tanto piacere tutti i momenti passati insieme».

 

DONATELLA CANALI FORNOVO Si è spenta all’età di 90 anni Lauretta Ambrogi in Strini. Per tutti, la Laura. Nata a Calestano, Laura ha frequentato la scuola di ragioneria al Melloni. E quella passione per l’amministrare, il fare di conto, organizzare...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal