Sei in Gweb+

TRAGEDIA

Noceto in lacrime per la morte di Matteo: tanti messaggi sui social

07 settembre 2020, 05:06

Noceto in lacrime per la morte di Matteo: tanti messaggi sui social

MICHELE DEROMA

È stata una domenica di dolore, quella di ieri, in una Noceto sconvolta per la tragedia che ha coinvolto Matteo Marusi, il 22enne che ha perso la vita venerdì notte in seguito ad un incidente stradale avvenuto a La Rampa, alla periferia della cittadina.

Sarà stabilita nei prossimi giorni la data del funerale del giovane nocetano, spirato subito dopo il ricovero nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Maggiore.

Marusi si trovava al volante della propria Audi A3 poco dopo aver salutato la fidanzata, con cui aveva trascorso la serata, quando attorno all’una e trenta, per cause tuttora al vaglio degli agenti della polizia stradale di Parma, la sua vettura si è scontrata con una Polo su cui si trovavano due ragazze, entrambe di Noceto.

Uno schianto violentissimo che non ha lasciato scampo a Matteo, con le auto che si sono girate su se stesse e i feriti intrappolati fra le lamiere.

Una delle ragazze, una ventenne, è stata ricoverata al Maggiore e si trova ora in prognosi riservata. Non destano preoccupazioni invece le condizioni dell'altra giovane coinvolta nell'incidente.

Grande appassionato di trattori e motori, il 22enne era impegnato nella ditta di contoterzismo del padre Andrea.

Sul profilo Facebook del giovane, intanto, dalla giornata di sabato continuano a moltiplicarsi i messaggi di dolore da parte di tanti amici e conoscenti, affranti e increduli per la tragedia avvenuta venerdì notte.

Sono in tanti a scrivere che «non voler bene a Matteo era impossibile, perché era un ragazzo dolce, vivace e solare». Nel suo animo Matteo aveva tanta energia: come ricorda un’amica su Facebook, «Marusi amava tirare fuori tanta di quella energia sulle piste da cross», dove Matteo si recava spesso con un amico per trascorrere ore di divertimento con la moto.

Matteo Marusi era un grande appassionato di due ruote sin dalla tenera età. Era cresciuto vedendo il padre Andrea impegnato sui trattori ed era riuscito a coronare il sogno di seguirne le orme e intraprendere lo stesso lavoro. Sino al dramma di venerdì notte.

MICHELE DEROMA È stata una domenica di dolore, quella di ieri, in una Noceto sconvolta per la tragedia che ha coinvolto Matteo Marusi, il 22enne che ha perso la vita venerdì notte in seguito ad un incidente stradale avvenuto a La Rampa, alla...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal