Sei in Gweb+

Medesano

I ladri forzano una porta e tentano di entrare in chiesa

14 settembre 2020, 05:01

I ladri forzano una porta e tentano di entrare in chiesa

MARIAGRAZIA MANGHI

MEDESANO Procede l’iter per sistemare la chiesa di San Pantaleone, a Medesano, inagibile e chiusa dal dicembre scorso. Una chiusura che deve aver «tentato» i ladri che hanno cercato di introdursi all'interno. La diocesi intanto ha valutato l'intervento con le verifiche di tecnici strutturisti e il percorso per ottenere i finanziamenti dell’8 per mille alla Cei.

Il tavolo di lavoro ha coinvolto anche l’amministrazione e il progetto ha ottenuto il via libera dalla Soprintendenza.

«Il tetto presenta molte criticità, anche se per fortuna il sistema delle capriate sostanzialmente tiene. Ci preoccupa l’orditura minore dei travetti e i listelli perché una forte nevicata potrebbe provocare il crollo della struttura – spiega l’architetto Sauro Rossi, dello studio Borghi, Rossi e Zarotti che insieme al geologo Michiara e all’ingegner Gualerzi di Idea Studio ha seguito il progetto - Ci auguriamo che una risposta positiva dalla Cei arrivi a breve, in modo da poter iniziare prima dell’inverno a svuotare l’esistente e posizionare una guaina e poi ripartire in primavera».

Il preventivo dei costi si aggira intorno ai 350.000 euro dei quali il 70% verrebbe coperto con i proventi dell’8 per mille e il restante 30% dalla parrocchia, che avvierà un crowdfunding.

«Ci impegneremo sul territorio per trovare la copertura al cofinanziamento - dice il sindaco Michele Giovanelli – la nostra chiesa deve riaprire in sicurezza. Ricordo che le attività economiche che decideranno di effettuare una donazione avranno diritto a uno sgravio fiscale del 50% dell’importo».

Nonostante sia stata posizionata da mesi una recinzione che vieta l’accesso all’immobile, alcuni vandali hanno tentato nei giorni scorsi di introdursi nella chiesa forzando una porta del retro. Grande lo sgomento dei fedeli e del parroco don Francesco Ponci che ha immediatamente sporto denuncia ai carabinieri avvalendosi anche delle immagini registrate dalle videocamere.

 

MARIAGRAZIA MANGHI MEDESANO Procede l’iter per sistemare la chiesa di San Pantaleone, a Medesano, inagibile e chiusa dal dicembre scorso. Una chiusura che deve aver «tentato» i ladri che hanno cercato di introdursi all'interno. La diocesi...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal