Sei in Gweb+

Quartiere Saffi

Addio allo storico affilatore Romolo Bertini

17 settembre 2020, 05:04

Addio allo storico affilatore Romolo Bertini

GIOVANNA PAVESI

È stato un «affilatore» preciso, un artigiano onesto e un uomo corretto, sul lavoro come a casa.

Marco Bertini, suo padre Romolo, scomparso martedì mattina a 88 anni, lo descrive così. «Non l’ho mai visto tentennare una volta o avere un dubbio su come trattare le persone», racconta il figlio, con la voce rotta dalla commozione. Nato e cresciuto in borgo Retto, Romolo Bertini ha passato la vita nel quartiere Saffi, dove tutti lo conoscevano (e lo ricorderanno) per aver gestito, con attenzione e impegno, l’attività di famiglia in via Dalmazia, al civico 11, dedicata alla cura delle lame. «Per lui, recarsi in bottega era come andare al bar, soprattutto quando era ancora vivo suo fratello Remo, scomparso nel 1994», rivela il figlio, che spiega quanto fosse importante quel mestiere per i Bertini. «Mio nonno Everardo lavorava come attrezzista in Comune e faceva l’affilatore. Anni fa, ai dipendenti che andavano in pensione era concesso passare la posizione a uno dei propri figli. Mio padre e il suo gemello, per non dividersi, rifiutarono e iniziarono l’attività», dice Marco, che ora gestisce il negozio da solo da quando il cugino Paolo (figlio di Remo) è andato in pensione. Fiero di essere stato un bersagliere e di aver contribuito al salvataggio di un gruppo di soldati durante la guerra, nel 1943, Bertini era legatissimo alla moglie Albina, con cui è stato sposato più di 60 anni. Appassionato di canto, entrò, per più di 10 anni, nel coro Cai Mariotti. Al figlio, di tanto in tanto, diceva che gli sarebbe piaciuto tornare a «farsi una cantata» con il gemello Remo, a cui era profondamente affezionato. I funerali saranno celebrati oggi, alle 13.30, alla chiesa san Benedetto, di via Saffi.

 

GIOVANNA PAVESI È stato un «affilatore» preciso, un artigiano onesto e un uomo corretto, sul lavoro come a casa. Marco Bertini, suo padre Romolo, scomparso martedì mattina a 88 anni, lo descrive così. «Non l’ho mai visto tentennare una volta o...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal