Sei in Gweb+

Medesano

Il sogno di Giorgia Cassi: diventare Miss Parma

di Mariagrazia Manghi -

17 settembre 2020, 05:05

Il sogno di Giorgia Cassi: diventare Miss Parma

MEDESANO «La bellezza va curata, è come una piccola opera d’arte»: Giorgia Cassi, la giovane di Sant’Andrea Bagni, che sabato 19 settembre parteciperà all’elezione di Miss Parma nella sfilata che si svolgerà al porto fluviale di Mezzani, si muove con naturalezza nel mondo della moda, recuperando le abilità maturate al liceo artistico Toschi, dove si è diplomata lo scorso anno.

20 anni fra un mese, Giorgia nel 2019 ha partecipato al concorso nazionale “Una ragazza per il cinema” raggiungendo la finale e ora si mette in gioco in una gara che è valida come selezione per Miss Italia.

Nella frazione del territorio di Medesano Giorgia, 175 centimetri di altezza, capelli castano scuro, grandi occhi neri, è cresciuta e vive ancora oggi insieme alla propria famiglia: «È un piccolo paese ma molto bello, con le colline per passeggiare nel verde e le terme; mi piacerebbe ottenere un buon risultato e contribuire a portare un po’ di visibilità su Sant’Andrea - racconta Giorgia che tiene i piedi per terra e dopo il diploma liceale e la specializzazione in Make up artist a Milano muove i primi passi nel mondo della moda e intanto lavora occasionalmente come parrucchiera part time - prendo questo concorso come un gioco. Mi piacerebbe restare in questo ambiente della moda, posare e sfilare, ma se non riuscissi potrei lavorare come truccatrice. In questo campo mi ha molto aiutata la scuola, ho acquisito precisione nel tratto, ho sviluppato idee e creatività. E come hobby nel tempo libero dipingo».

Gentile, anche un po’ timida, Giorgia cerca adesso la sua strada per riuscire ad arrivare lontano, ma senza perdere di vista le sue radici: «Sarebbe molto bello poter portare la fascia proprio qua, nel mio paese, a Sant’Andrea Bagni».