Sei in Gweb+

Lutto

Se n'è andato a 89 anni il fisarmonicista Adelmo Dodi

di Valentino Straser -

29 settembre 2020, 05:06

Se n'è andato a 89 anni il fisarmonicista Adelmo Dodi

VARANO MELEGARI Se n’è andato all’età di 89 anni, il fisarmonicista varanese Adelmo Dodi, che per mezzo secolo ha calcato le balere, i palcoscenici e anche il set televisivo di Rai 2.

Molto conosciuto e apprezzato per la sua sensibilità musicale e le doti di virtuoso della fisarmonica, Adelmo Dodi era stimato da tutti per il suo temperamento e le doti umane. Varanese del sasso, aveva ereditato la passione per la fisarmonica dal padre Pietro, Pedèr ed la Piana, noto virtuoso della zona della Valceno negli anni ‘50 e Sessanta. Classe 1931, Adelmo Dodi aveva trascorso la gioventù a Varano negli anni difficili del dopoguerra e vissuto gli albori della ripresa economica italiana. Successivamente si era trasferito a Parma per ragioni professionali, senza mai dimenticare le sue origini varanesi.

Appena gli impegni glielo consentivano, Adelmo tornava nel suo paese per tenere vive le sue radici e incontrare gli amici di sempre. La passione per la fisarmonica gli aveva permesso di incontrare e farsi ammirare da un vasto pubblico.

Adelmo Dodi era stato protagonista di eventi importanti, come in occasione della trasmissione «Sereno variabile», in onda su Rai 2 dal 1978 al 2019, condotta da Osvaldo Bevilacqua.

In occasione delle riprese della trasmissione, nel 2010, all’interno della corte del castello Pallavicino, Adelmo era stato l’intrattenitore principe della puntata, sempre accompagnato dalla sua inseparabile fisarmonica. Nella sua lunghissima carriera artistica aveva collaborato con il maestro di fama internazionale Corrado Medioli, suo grande amico ed estimatore, e partecipato a importanti rassegne internazionali, come il festival della fisarmonica di Cassio, assieme all’indimenticato Gigi Stok e al parigino Attilio Maghenzani, campione del mondo della fisarmonica.

Adelmo Dodi aveva suonato in varie orchestre e anche nei Lord 87, noto gruppo varanese degli anni 80, e aveva fondato anche una propria orchestra con il suo nome, «Dodi Folk». Testimonianze di affetto e di stima sono state manifestate dai tanti amici ed estimatori della sua arte in occasione della recita del Rosario. Le esequie si svolgeranno oggi pomeriggio alle 14.30 nella chiesa parrocchiale, partendo dalla sala del commiato di Varano e poi al cimitero locale.