Sei in Gweb+

Salso

Golf, percorso di gioco promosso a pieni voti

04 ottobre 2020, 05:01

Golf, percorso di gioco promosso a pieni voti

Anche quest'anno, con la terza edizione, il Golf Salsomaggiore è entrato a far parte del calendario gare del circuito professionistico nazionale registrando un vincitore incontrastato: il percorso di gioco. Sono stati infatti unanimi i consensi positivi e gli elogi relativamente ad un percorso che solamente tre anni fa versava in condizioni a dir poco disperate.

«Green spettacolari» e «fairways splendidi» sono state le definizioni usate dai professionisti e dai tanti giocatori venuti da fuori provincia per partecipare alla gara. «Ma come ci siete riusciti?»: è la domanda fatta da un consigliere dell'Associazione Italiana Professionisti che ha proseguito dicendo: «Sono stato qua alcuni anni fa e mai avrei pensato che avreste potuto renderlo così piacevole e giocabile». Commenti e complimenti che hanno reso ancora più piacevole la giornata del direttore Alessandro Carrara che, dal campo di gioco, è uscito vincitore sia nella classifica individuale professionisti che in quella a squadre. È stato infatti grazie al suo score di 71 colpi che è salito sul gradino più alto del podio precedendo Michelino Pistorio, Andrea Perdoncin ed Emanuele Bolognesi. Ottimo anche il risultato del maestro Elio Vergari che si è aggiudicato il primo senior e di Anna Taboni che ha vinto la classifica delle proette. Nella classifica a squadre il premio per il miglior punteggio lordo è andato al team capitanato da Antonio Burzio insieme ai portacolori del Golf Del Ducato Marco Peschiera, Filippo Verzelloni, Roberto Del Grano e Carlo Pizzetti mentre nella classifica netta è ancora Carrara a salire sul gradino più alto del podio ma questa volta grazie alla splendida prestazione dei suoi compagni di squadra Clotilde Marchi, Federica Zini, Pier Angelo Pozzoli e Luigi Bussolati che hanno conseguito un risultato di ben 19 colpi sotto al par del campo.

Seconda la squadra capitanata da Simone Brizzolari e terza la squadra terza capitanata dal maestro Mattia Bergamaschi. Il commento di Carrara: «La vittoria più grande è stata sentire i complimenti che ha ricevuto questo percorso. Un premio che mi sento di attribuire più di ogni altro ai nostri collaboratori che quotidianamente si dedicano al buon funzionamento dell'impianto e al Comune di Salsomaggiore che ha fortemente voluto il rilancio del golf».

r.c.

 

Anche quest'anno, con la terza edizione, il Golf Salsomaggiore è entrato a far parte del calendario gare del circuito professionistico nazionale registrando un vincitore incontrastato: il percorso di gioco. Sono stati infatti unanimi i consensi...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal