Sei in Gweb+

Carcere

Allarme in via Burla: positivi al tampone tre detenuti arrivati da Pesaro. Ora sono in isolamento

09 ottobre 2020, 05:01

Allarme in via Burla: positivi al tampone tre detenuti arrivati da Pesaro. Ora sono in isolamento

Nel carcere di via Burla è allarme Covid. Tre detenuti, appena arrivati nel penitenziario parmigiano da Pesaro, sono infatti risultati positivi al tampone e sono stati posti in isolamento. Una vicenda che sta allarmando molto tutta la realtà carceraria e che viene monitorata con attenzione dalla direzione, dagli agenti e dai sindacati di polizia penitenziaria.

I tre, tutti di nazionalità italiana e tutti destinati alla media sicurezza, sono arrivati nei giorni scorsi con un gruppo di altri detenuti, nell'ambito di un trasferimento dal carcere marchigiano, dove si è recentemente allagata una sezione. Per quanto riguarda i trasferimenti, da quando si è scatenato il Covid, il detenuto deve essere sottoposto al tampone prima di partire per la nuova destinazione.

In questo caso, però, qualcosa potrebbe non aver funzionato dal momento che i tre detenuti, sottoposti al tampone una volta arrivati in via Burla, sono risultati positivi.

Queste persone, tutte asintomatiche, sono state perciò poste in isolamento nel nuovo padiglione.

Va anche sottolineato che questi tre provenienti da Pesaro sono i primi detenuti di via Burla risultati positivi dall'inizio della pandemia.

r.c.

 

 

Nel carcere di via Burla è allarme Covid. Tre detenuti, appena arrivati nel penitenziario parmigiano da Pesaro, sono infatti risultati positivi al tampone e sono stati posti in isolamento. Una vicenda che sta allarmando molto tutta la realtà...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal