Sei in Gweb+

CORNIGLIO

Di corsa giù per la pista di Kitzbühel: l'impresa di Massimo Fontana

17 ottobre 2020, 05:01

Di corsa giù per la pista di Kitzbühel: l'impresa di Massimo Fontana

MICHELE CEPARANO

 

Ennesima impresa di Massimo Fontana. Il 47enne di Lurate Caccivio, in provincia di Como, la cui famiglia è però originaria di Canetolo di Corniglio, è sceso di corsa dall'Hahnenkamm, percorso di 350 metri lungo il pendio della pista di discesa libera di Kitzbühel. In questa ennesima sfida sulle montagne austriache disputata contro atleti di molte parti d'Europa, Fontana è stato l'unico italiano a entrare nelle prime quindici posizioni - ha chiuso infatti quattordicesimo - su 80 partecipanti.

Ad accoglierlo al traguardo la moglie Fabiola. Per l'atleta di origine cornigliese, due soddisfazioni in particolare: Fontana era infatti tra i più anziani partecipanti e, inoltre, quella appena portata a termine è stata la sua prima uscita dopo lo stop imposto dal Covid. L'Hahnenkamm è una montagna insidiosa con una pendenza che arriva anche a toccare l'80 per cento. Una sfida in cui, oltre a muscoli d'acciaio, serve grandissima concentrazione per non perdere posizioni.

«Una gara durissima ma splendida - commenta l'atleta -. Kitzbühel, nello sci, è la pista degli uomini-jet, un percorso insidioso perfino se si scende camminando. Sono state due manche magnifiche e con una grande organizzazione. Lo speaker che commentava ogni discesa e le ovazioni del pubblico hanno contribuito a rendere questa gara indimenticabile».

Fontana non è, però, nuovo a imprese del genere. Tra le altre, quella portata a termine quattro anni fa, assieme a Marco Campus di Lesignano, quando andò di corsa sul Monte Bianco. Andata e ritorno in dodici ore.

 

MICHELE CEPARANO Ennesima impresa di Massimo Fontana. Il 47enne di Lurate Caccivio, in provincia di Como, la cui famiglia è però originaria di Canetolo di Corniglio, è sceso di corsa dall'Hahnenkamm, percorso di 350 metri lungo il pendio della...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal