Sei in Gweb+

VANDALISMI

Salso, sparisce la rete del campo da tennis

21 ottobre 2020, 05:02

Salso, sparisce la rete del campo da tennis

Dovevano probabilmente completare la dotazione di un proprio campo da tennis gli ignoti autori di un furto compiuto ai danni del «Tennis club Salsomaggiore» da dove sono spariti una rete, le sue strutture portanti e i paletti del singolo.

L’episodio probabilmente è avvenuto nella notte tra sabato e domenica e ha riguardato il campo numero 4, l’unico che non può essere coperto, che si trova in una zona più appartata rispetto agli altri (tra il palazzo dei congressi e le sovrastanti abitazioni di viale Primo Maggio) e che è, data la stagione ormai votata alle piogge e al freddo, quello giocoforza meno frequentato.

«I custodi abbandonano la struttura solo in tarda serata e dunque i ladri devono essere entrati in azione nel corso della notte ed avranno sicuramente impiegato parecchio tempo per portare a termine il loro intento – affermano i gestori della struttura, il Tennis Club Salso –. La scoperta della mancanza di rete e paletti nel campo è avvenuta domenica mattina quando una coppia di tennisti si è recata sul posto per giocare trovando l’amara sorpresa. La tipologia dei materiali sottratti può far pensare che gli attori della vicenda siano in possesso di un campo da tennis da completare ma potrebbe anche trattarsi di puro vandalismo».

Agli stessi gestori non è rimasto altro da fare che allertare i carabinieri della compagnia di Salsomaggiore, che sono giunti sul posto per effettuare un sopralluogo, e successivamente sporgere denuncia contro ignoti per il furto.

Numerosi atleti e amatori usufruiscono dei campi immersi nel verde della struttura ed il furto ha rappresentato una sorpresa immeritata per tutti i collaboratori del sodalizio e per i soci, lasciando l’amaro in bocca al presidente del «Tennis club Salsomaggiore», Simona Marziani, alla guida di un circolo che è presente sul territorio dal 1955. Non è la prima volta che il sodalizio di via Del Lavoro viene preso di mira dai soliti ignoti: già in precedenza, infatti, erano stati commessi furti, ma mai di una portata come quello dell’altra notte. M.L.

Dovevano probabilmente completare la dotazione di un proprio campo da tennis gli ignoti autori di un furto compiuto ai danni del «Tennis club Salsomaggiore» da dove sono spariti una rete, le sue strutture portanti e i paletti del singolo. L’episodio...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal