Sei in Gweb+

Nomina

Pd, Fritelli riconfermato segretario provinciale

25 ottobre 2020, 05:02

Pd, Fritelli riconfermato segretario provinciale

GIAN LUCA ZURLINI

Filippo Fritelli è stato confermato nella carica di segretario provinciale del Pd, alla quale era stato eletto poco più di un anno fa, con il voto a maggioranza (53 sì e 10 astenuti, ma nessun voto contrario) dell'assemblea provinciale del partito che si è tenuta venerdì sera.

NOMINA PER LA CONTINUITÀ
L'elezione del segretario, in realtà, avrebbe dovuto avvenire tramite un congresso che però, viste le problematiche legate al Covid e le conseguenti complessità organizzative, si dovrebbe tenere a questo punto nell'autunno 2021. È stato però lo stesso Fritelli a chiedere una discussione e un confronto all'interno dell'assemblea provinciale per poter lavorare nei prossimi mesi con un mandato pieno alla costruzione di un nuovo centrosinistra rafforzando il ruolo e la centralità del Pd di Parma.

UN PASSO NECESSARIO
Fritelli, che è anche sindaco di Salsomaggiore, si dice soddisfatto del dibattito tenuto all'interno dell'assemblea provinciale. «Si è trattato di un confronto costruttivo fra posizioni anche diverse, ma alla fine il fatto di non aver ricevuto nessun voto contrario significa che c'è in tutti la volontà di lavorare per un Pd rafforzato in una situazione resa purtroppo molto complicata dal ritorno dell'epidemia di Coronavirus. E ringrazio anche chi si è astenuto, perché, sia pure con una legittima distinzione, ha scelto non lo scontro, ma il confronto.

NEL MIRINO PARMA 2022
Il primo impegno vero saranno le elezioni amministrative in calendario nella primavera 2021 che riguarderanno alcuni comuni della provincia, ma sullo sfondo la vera sfida riguarda la costruzione di un'alleanza in grado di poter riportare il partito alla guida del capoluogo, dalla quale manca ormai dal 1998 un periodo lunghissimo durante il quale i candidati espressi dal centrosinistra (di cui 4 su 5 tornate elettorali espressione diretta del partito) sono stati sconfitti per due volte da Ubaldi e Pizzarotti e in un'altra occasione da Vignali. E questo tenendo conto del fatto che, comunali a parte, il Pd ha sempre ottenuto un consenso consolidato in città in tutte le altre tornate elettorali, dalle regionali, alle politiche fino alle europee, dove, per paradosso, ha avuto maggiori difficoltà nei comuni della provincia. Fra le opzioni, ovviamente, c'è quella di un'alleanza con il movimento civico Effetto Parma, fondato dal sindaco Pizzarotti, che però dovrà essere articolata e costruita nel corso dei prossimi mesi, visto che in questo momento il Pd è all'opposizione in consiglio comunale.

CONFRONTO CON LA BASE
Sia pure con le difficoltà dovute al Covid, nel mandato "rinnovato" di Fritelli c'è anche l'impegno a un coinvolgimento della base elettorale e dei cittadini con iniziative di discussione e di confronto per ottenere contributi in grado di portare il Pd in mezzo alla gente e di poterne riconoscere le richieste. Da Fritelli il Pd provinciale, reduce dal non esaltante risultato dell'ultima tornata delle elezioni comunali, riparte dunque per un rilancio. Con il "mantra" della "massima apertura" che viene ripetuto più volte nel documento finale votato dall'assemblea provinciale che rimane ovviamente confermata in tutti i suoi componenti, a partire da assessore e consiglieri regionali. In pratica, da questo momento inizia una "lunga marcia" che dovrà portare a un programma e a una candidatura condivisi che possano essere in grado di conquistare quel municipio che rappresenta una profonda "ferita" mai rimarginata nel contesto del Pd parmense e che i successi e i buoni risultati ottenuti in altre votazioni non sono mai riusciti a cancellare. E a questo compito, almeno all'apparenza, Fritelli si presenta con un partito unito, almeno formalmente.

GIAN LUCA ZURLINI Filippo Fritelli è stato confermato nella carica di segretario provinciale del Pd, alla quale era stato eletto poco più di un anno fa, con il voto a maggioranza (53 sì e 10 astenuti, ma nessun voto contrario) dell'assemblea...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal