Sei in Gweb+

Elementari e medie

I presidi: «Mascherine al banco? Bonaccini deve fare chiarezza»

29 ottobre 2020, 05:02

I presidi: «Mascherine al banco? Bonaccini deve fare chiarezza»

«All'istituto comprensivo Toscanini i bambini e i ragazzi arrivano tutte le mattine con la loro mascherina - spiega la preside Elena Conforti -, ma poi forniamo a tutti le nostre mascherine. E devo dire che a riguardo ci sono state delle proteste da parte di alcuni genitori, perché le mascherine della scuola per loro sono scomode».

Ma ora è vivamente raccomandato l'uso della mascherina anche in posizione statica: come si comportano i bambini? «Già prima le tenevano quasi tutto il tempo - continua la dirigente scolastica della Toscanini -, ma ora devono impegnarsi a tenerla per l'orario completo ed è impegnativo e faticoso. Tuttavia, i nostri bambini e i nostri ragazzi si dimostrano molto responsabili. Stamattina, ad esempio, abbiamo fatto una prova di evacuazione e si sono comportati benissimo: tutti in fila indiana». Insomma, i bambini meglio degli adulti. «Alle medie del comprensivo Montebello i ragazzi già prima tenevano sempre la mascherina: è un comportamento spontaneo - sottolinea la preside Alessandra Melej -. Si fa fatica invece con i bambini più piccoli: quelli di prima e seconda elementare, per cui quando uno non ce la fa lo si accompagna a prendere un po' d'aria». Quindi alla Montebello sta filando tutto liscio? «Siamo fortunati - risponde la Melej -. Quello che succede arriva dall'esterno della scuola: chi è a casa è a causa degli allenatori di calcio positivi o per i fratelli più grandi positivi. I nostri studenti hanno bisogno di normalità e noi cerchiamo di fare la scuola come l'abbiamo sempre fatta, ma con maggiore attenzione».

«Ce lo hanno detto domenica pomeriggio e ora stiamo valutando - aggiunge Agnese Tirabassi, dirigente scolastica dell'istituto comprensivo Ferrari -. Su oltre 900 studenti non abbiamo avuto contagi all'interno della scuola, per cui significa che le misure adottate sono efficaci: i contagi arrivano dall'esterno, dal mondo sportivo e dalle famiglie. Fino a questo momento, abbiamo sempre tenuto la mascherina in posizione dinamica». Anche al comprensivo Ferrari, tutte le mattine vengono distribuite le mascherine nuove, «e quelle chirurgiche sono più sicure - continua la preside Tirabassi -, ma se le devono tenere tutto il giorno devono essere cambiate e ne servono due per ogni bambino, in più con il problema dello smaltimento. Il Ministero ce le fornisce, ma contando quelle che abbiamo non so se riusciamo a distribuirne due al giorno. Ora ne parleremo in Consiglio di istituto e valuteremo il da farsi, perché i bambini delle elementari rimangono a scuola 8 o 9 ore con il pre-scuola e non è semplice: le misure devono essere proporzionate all'età». «L'indicazione del presidente Bonaccini - suggerisce la preside dell'istituto Micheli Chiara Palù - non è chiara. Bisogna capire se questa nuova raccomandazione va oltre a ciò che è stato definito dal Cts. Aspettiamo i chiarimenti. In tutte le scuole elementari e medie si usano le mascherine con molto rigore, ma in questo nuovo richiamo non è specificato se bisogna indossarle anche in posizione statica, perché al banco solitamente non vengono tenute. E' evidente che poi se ci sono casi di positività raccomandiamo di indossarle sempre. Per ora non sappiamo cosa dobbiamo fare».

M.V.

 

«All'istituto comprensivo Toscanini i bambini e i ragazzi arrivano tutte le mattine con la loro mascherina - spiega la preside Elena Conforti -, ma poi forniamo a tutti le nostre mascherine. E devo dire che a riguardo ci sono state delle proteste da...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal