Sei in Gweb+

Diocesi

A don Ferraglia altre 4 parrocchie. Tutte le nomine

02 novembre 2020, 05:08

A don Ferraglia altre 4 parrocchie. Tutte le nomine

Nuovo valzer di nomine in diocesi. Il vescovo Enrico Solmi ieri mattina ha reso noto un secondo gruppo di incarichi dopo quello comunicato nella solennità dell’Assunta (Ferragosto).

Don Lorenzo Montenz, canonico della Cattedrale e coordinatore della Commissione diocesana Parma 2020+21, mantiene gli attuali incarichi e da vicario parrocchiale di Marore diventa parroco di Porporano, a seguito della rinuncia di don Flavio Bedodi, alla guida della comunità di Porporano da circa quindici anni.

Don Giandomenico Ferraglia, parroco moderatore della nuova parrocchia di Neviano degli Arduini, si occuperà anche di Ceretolo, Mediano, Lodrignano e Scurano, a seguito della rinuncia dello storico parroco don Elio Piazza.

Don Mauro Pongolini, moderatore della nuova parrocchia della Beata Anna Maria Adorni, diventa amministratore parrocchiale di Cristo Risorto, anche se don Mario Ghirardi rimarrà alla sua guida.

Padre Ivano Cavazzuti (Frati Minori) è il nuovo vicario parrocchiale dell’Annunziata mentre padre Bijoy Samuel Vattanmackal Rajankutty (Carmelitani) è il vicario della parrocchia di Santa Teresa (Oratorio dei Rossi).

Padre Gianluca Limonta (betharramita), parroco di Carignano e direttore dell’Ufficio Catechistico diocesano, è stato nominato segretario dell’Anno pastorale-sinodale e coordinatore del relativo gruppo di lavoro di cui fanno parte il vicario per la pastorale don Stefano Maria Rosati, il segretario del Consiglio pastorale diocesano Gabriele Canali e la direttrice del settimanale diocesano “Vita Nuova” Maria Cecilia Scaffardi. Viene prorogato fino alla fine di giugno 2021 il Consiglio pastorale diocesano. Don Paolo Carossa è il nuovo pro Cerimoniere vescovile e Niccolò Paganini il vice responsabile del Servizio diocesano per il canto in Cattedrale.

Sabrina Giorgi è la nuova vice direttrice dell’Ufficio per i Beni Culturali Ecclesiastici; Vinicio Zanoletti è il direttore dell’Ufficio Scuola, mentre Luca Campana è il segretario dell’Ufficio delle Comunicazioni Sociali.

Don Rocco Di Bello viene nominato anche addetto alla Cancelleria della Curia vescovile; don Joel Jerì Lujan, diventa vice rettore del Seminario; don Stefano Maria Rosati è confermato vice presidente nazionale vicario dell’Unione Apostolica del Clero.

L.M.