Sei in Gweb+

PERSONAGGI

Colorno, Emma compie 100 anni in gran forma

10 novembre 2020, 05:04

Colorno, Emma compie 100 anni in gran forma

CRISTIAN CALESTANI

COLORNO - Autonoma nelle faccende domestiche. Non rinuncia alla parrucchiera, all’estetista e alle tappe dal fornaio e al supermercato. E, soprattutto, è un simbolo del circolo Maria Luigia di Colorno dove adora giocare a carte e a tombola e dove non manca mai ai pranzi in compagnia. Sono 100 anni di piena vitalità quelli che ha festeggiato la colornese Emma Grassi nata l’8 novembre del 1920 a Colorno. Simpatica, battuta sempre pronta e un pizzico di malizia. Nel 1947 si è sposta con Mario Pallini, scomparso nel 1981, dal ha avuto un figlio, Gianni. Per anni ha lavorato nei campi e vissuto nella frazione di Copermio. «Quelli in campagna a Copermio sono stati anni indimenticabili – racconta Emma – al fianco di mio marito Mario e di tante persone con cui ho condiviso momenti molto belli, consolidando legami profondi. Ho fatto un po’ fatica a lasciare Copermio per trasferirmi in paese a Colorno, ma poi mi sono abituata in fretta e trovata benissimo».

I cent’anni Emma li ha festeggiati con tutta la sua famiglia: con il figlio Gianni, la nuora Maura Chiozzi, la nipote Federica, la consuocera Gisella Pasini. E, a farle visita, anche Giovanna Zantelli ed Albertina Pasini, in rappresentanza del circolo Maria Luigia ed il sindaco Christian Stocchi con il vice Cristiano Vecchi. L’unico rammarico è non aver potuto organizzare una grande festa coinvolgendo parenti, amici e soci del Maria Luigia a causa dell'emergenza sanitaria.

 

CRISTIAN CALESTANI COLORNO - Autonoma nelle faccende domestiche. Non rinuncia alla parrucchiera, all’estetista e alle tappe dal fornaio e al supermercato. E, soprattutto, è un simbolo del circolo Maria Luigia di Colorno dove adora giocare a carte...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal