Sei in Gweb+

Fidenza

Ladri di biciclette, raffica di furti

10 novembre 2020, 05:02

Ladri di biciclette, raffica di furti

Altre biciclette, sia da uomo che da donna, sono sparite in questi giorni da strade e piazze del centro storico. Le bici sono state rubate dalle apposite rastrelliere, dove i proprietari le avevano lasciate.

Anche in questo caso, chi le ha rubate, ha tranciato le catene con un tronchesino. A terra i chiudi-bici tagliati. Alcune delle due ruote sparite, city bike e mountain bike, anche se non nuovissime, erano di un certo valore.

Tra il rabbioso e lo scoraggiato la reazione di un fidentino che si era assentato poco tempo e al ritorno ha dovuto fare i conti con la classica sorpresa del derubato «sotto il naso».

«Avevo messo la mia city bike in piazza, di fianco alla fontana, nell’apposito porta-bici – ha spiegato il fidentino – e quindi sono andato a mangiare un boccone in un locale poco distante. Abitando in un quartiere periferico mi servo abitualmente della bici per arrivare in centro e poi in queste belle giornate, è un piacere muoversi in bicicletta. Ho chiuso la due ruote con una catena pesante , di quelle utilizzate per lo scooter. Con quella pensavo di essere al sicuro. Sono andato al ristorante e dopo un pasto veloce, sono andato a riprendere la mia city bike: al suo posto solo il chiudi-bici per terra, tranciato. Ci sono rimasto malissimo, anche perché non me lo aspettavo in pieno giorno e in pieno centro. Non ho fatto caso quando ho appoggiato la bici, se nei paraggi ci fosse qualcuno, ma sono convinto mi abbiano "curato"».

La bici arraffata era costata quasi un migliaio di euro. Ma non è stata la sola rubata in questi giorni. Altre biciclette sono sparite sempre dalla piazza, ma anche in via Malpeli e nei pressi del complesso dei Terragli. Proprio nelle rastrelliere dei Terragli, sono stati abbandonati tanti rottami di bici. Ad alcune sono state smontate le ruote, le selle e altri accessori. Insomma, i ladri di biciclette sono un genere che non tramonta. Anzi.

Come sempre le forze dell’ordine, in caso di furto, invitano i proprietari a sporgere denuncia, anche perché nel caso venisse ritrovata la bicicletta, nel momento di riprenderla, occorre esibire copia della denuncia. r.c.

 

Altre biciclette, sia da uomo che da donna, sono sparite in questi giorni da strade e piazze del centro storico. Le bici sono state rubate dalle apposite rastrelliere, dove i proprietari le avevano lasciate. Anche in questo caso, chi le ha rubate, ha...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal