Sei in Gweb+

LE PAGELLE DEL PARMA

Gagliolo almeno lotta

20 dicembre 2020, 05:01

Gagliolo almeno lotta

SEPE 5
Prima di fare una vera parata aveva già incassato due reti senza avere colpe. In compenso ha giocato decine di palloni coi piedi, fungendo da regista arretrato. Solo sull'ultimo gol non è impeccabile.

IACOPONI 5
Serata problematica perché dalla sua parte si alterna gente come Sandro, Ramsey, Morata, Cr7 e a lui gira la testa. In queste occasioni la generosità non basta.

BUSI 6  ▲st 15'
Entra a giochi fatti e mette in mostra la sua buona gamba in un paio di spunti.

OSORIO 5
Gioca sempre senza particolari affanni ma contro questi avversari è naturale accusare qualche patema. Per il calcio di oggi eccede in rudezze, che però non servono a frenare gli juventini.

BRUNO ALVES 5
Su Ronaldo monta una guardia da amico, tant'è che esce con la sua maglia già nell'intervallo. Poi fa da baluardo ma scricchiolando non poco.

IL MIGLIORE
GAGLIOLO 6

La media tra qualche amnesia difensiva e invece la verve e l'efficacia nelle proiezioni offensive. Dal suo filtrante per Kurtic nasce l'azione più pericolosa del primo tempo.
Nella ripresa poi sfiora due volte la rete e spende grande generosità. La sua "gara" purtroppo non ha contagiato i compagni.

HERNANI 5
E' in un buon momento e lo ha dimostrato anche ieri. Lotta, contrasta, apre il gioco. Poi è chiaro che tanti avversari vanno più forte di lui ma non è la prima volta.

SOHM 5
Liverani ha voluto schierare centimetri e muscoli, lui li ha ma per giocare regista deve sviluppare la rapidità mentale non potendo incrementare quella fisica. Perde alcuni palloni letali.

KURTIC 5
Partita di onesto sacrificio contro gente di classe e gamba. Il Parma alza raramente il pressing e lui fa diga come può a centrocampo. In avanti invece serve alcuni palloni davvero interessanti ma resta poco.

BRUGMAN sv ▲st 40'

KUCKA 5
Doveva essere l'elemento in grado di equilibrare le due fasi come faceva lo scorso anno Kulusevski nell'identico sistema di D'Aversa. E ha avuto sullo 0-0 una gran palla gol su cui è stato poco convinto, mentre sul 3-0 è stato reattivo Buffon sulla sua girata.

CYPRIEN 5 ▲st 15'
Quando subentra gli spazi sono larghi, lui va a fare il play e mostra un piede educato ma anche poca intraprendenza.

CORNELIUS 5
Come sempre è il terminale dei rinvii di Sepe, qualcuno lo mette giù, qualcuno no. Resta indispensabile ma ha le polveri davvero umide.

INGLESE 6 ▲st'15
Si vede che ha tanta voglia di recuperare il tempo perduto per gli acciacchi. A tratti mostra la sua classe, la fame di gol, ma non è la sera giusta per trovare il riscatto. A Crotone partirà titolare.

GERVINHO 5
Non sembra in forma, tanto che viene bruciato anche in velocità dagli avversari. Non si vede praticamente mai ed esce nell'intervallo.

KARAMOH 5 ▲st 1'
Un bicchier d'acqua, non incide minimamente in attacco. Parte da sinistra ma mai salta secco un uomo, mai si accentra per andare al tiro. Gioca mezza partita in modo timido pur essendoci le condizioni per osare di più.

ALLENATORE
LIVERANI 5

Per noi la formazione iniziale era la migliore che potesse schierare ieri sera. L'occasione di Kucka sullo 0-0 stava per dargli ragione, poi la gara ha preso un'altra piega. Non ci è piaciuta non tanto la strategia, quanto la scarsa combattività dei suoi. Un black out dell'agonismo che si è già ripetuto troppe volte in questa stagione. E la Juve ringrazia per l'allenamento.

 

JUVENTUS

BUFFON 6,5
Probabilmente ha giocato la sua ultima partita al Tardini: nella prima, 25 anni fa, aveva stoppato Weah, ieri due volte Kucka.

DANILO 6,5
Impressionante un recupero in velocità su Gervinho, poi spende un giallo per fermare una ripartenza.

BONUCCI 6
Regia difensiva senza sbavature ma si mangia un gol clamoroso.

PORTANOVA sv

DELIGT 6
Mette in campo il fisico e perde pochi duelli.Quando avanza fa anche gol ma se lo vede annullare.

KULUSEVSKI 6,5
La Juve attacca più dall'altra parte ma lui ha il grande merito di sbloccare il match con un tiro chirurgico. Nonostante il gol fosse molto importante sul piano personale riesce a non esultare.

MCKENNIE 7
Un motorino che per Pirlo è una vera manna. Tra l'altro è fortissimo anche di testa.

CUADRADO 6
Meno male che ha giocato solo alla fine perché ieri la sua verve ci avrebbe fatto a fette ancora più sottili.

BENTANCUR 6,5
Il Parma gli lascia spazio e lui lo sfrutta con raziocinio.

RAMSEY 6
Lavora tra le linee ma non brilla particolarmente.

BERNARDESCHI sv
Gioca poco e tocca poche palle.

ALEXSANDRO 6,5
Primo tempo all'arrembaggio poi rifiata un po' ma resta sempre efficace.

MORATA 7
Bell'assist per il 2-0 e molta generosità nella corsa. Poi riesce a griffare il quarto gol.

RONALDO 7,5
Segna con una delle sue elevazioni stratosferiche ed è sempre nel vivo del gioco. Si ripete con un diagonale secco ma i crociati così apatici l'hanno avvantaggiato.

CHIESA sv

All. PIRLO 7
La Juve ha giocato un'ottima partita ma il fatto che abbia sofferto poco e niente dovrà far riflettere a Collecchio. Però il potenziale tecnico e fisico dei bianconeri è eccellente e di certo non tarderanno molto a riaffacciarsi in vetta.

SEPE 5 Prima di fare una vera parata aveva già incassato due reti senza avere colpe. In compenso ha giocato decine di palloni coi piedi, fungendo da regista arretrato. Solo sull'ultimo gol non è impeccabile. IACOPONI 5 Serata problematica perché...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal