Sei in Gweb+

FIDENZA

Il sindaco Massari: «Un Bilancio per vincere il Covid»

03 gennaio 2021, 05:01

Il sindaco Massari: «Un Bilancio per vincere il Covid»

Il sindaco Andrea Massari ha presentato il bilancio 2021. «Il bilancio 2021 di Fidenza è uno dei pochissimi approvati entro l’anno: in emergenza sanitaria abbiamo voluto dal primo giorno dell’anno uno strumento operativo da subito ed efficace per proteggere i fidentini. Non un euro di aumento di tasse e dei servizi, a cominciare da quelli per famiglie e imprese. Ben 11 milioni di euro di opere pubbliche, quasi 2 milioni di euro in più a favore delle persone maggiormente colpite dalla crisi covid, uno scudo per le imprese da 550.542 euro, cui si sommano 80 mila euro a favore di altri due bandi (economia solidale e rioccupazione dei negozi sfitti). Un primo passo, cui affiancare altri interventi in base all’andamento dell’emergenza», ha detto.

BILANCIO SANO

Il disavanzo di bilancio è stato azzerato con un anticipo di 26 anni sui 30 previsti per legge. Tradotto: il Comune ha risparmiato e liberato così quasi 2 milioni di euro. Fidenza nel 2021 ha un fondo crediti imponente: 11.7 milioni di euro.

OPERE PUBBLICHE 2021

Il bazooka locale per uscire dalla crisi covid sono ben 11 milioni di euro investiti in opere pubbliche nel 2021: l’ultimo tratto di tangenziale Sud, le piste ciclabili Vaio-Salsomaggiore, Fidenza-zona Casello, unite alla conclusione del percorso ciclabile lungo via Marconi. Oltre 1.1 milioni di euro per la cura delle strade fidentine. E sì, nel 2021 ci saranno due passi decisivi per le grandi opere più attese: il sottopasso di via Mascagni (si completano le procedure di esproprio) e la bretella di via Illica (si completa la Valutazione di impatto ambientale).

GLI INTERVENTI

Dopo aver inaugurato nel 2020 la nuova illuminazione artistica della Cattedrale, nel 2021 è prevista la riqualificazione dell’area absidale. Al Collegio dei Gesuiti, prosegue un cantiere imponente da 4.2 milioni di euro (il 73% dei quali finanziati da Stato e Regione) che quest’anno restituirà il secondo e il terzo piano. Alle Orsoline arriva il teleriscaldamento. Dal centro alle frazioni, si arriva a Chiusa Ferranda con la riqualificazione del sagrato.

GLI ALLOGGI DI VITTORIO

Sono 271 alloggi della “proprietà indivisa”, ovvero il cuore sano della cooperativa dichiarata fallita nel 2015. L’obiettivo del Comune è quello di mantenerli nel perimetro pubblico, proprio come è stato chiesto più volte negli anni scorsi non solo dagli inquilini. L’operazione è stata proposta al Tribunale di Parma e ai curatori fallimentari, dentro un percorso tutto pubblico e di massima trasparenza guidato dalle Istituzioni. Come ha detto il sindaco, l’operazione si farà solo se converrà alla comunità di Fidenza.

LA SCUOLA E LO SPORT

Su questo settore sono investiti 3.5 milioni di euro, il 3% in più rispetto al 2020, per potenziare il trasporto scolastico e la mensa. Il 2021 sarà un anno di grandi interventi sullo sport: la costruzione della nuova pista d’atletica indoor e la riqualificazione della pista outdoor nel complesso del Ballotta (1.3 milioni di euro). 1.3 milioni investiti per il nuovo tetto, la sicurezza antisismica e la riqualificazione energetica della piscina coperta. E poi 611.285 euro anche per sostenere il diritto alla pratica sportiva, specie per i ragazzi.

LE RIQUALIFICAZIONI ENERGETICHE

Oltre alla piscina coperta, il 2021 porterà la riqualificazione energetica (cioè meno sprechi e bollette light) in altri quattro luoghi: palazzetto dello sport e scuola De Amicis (1 milione di euro), ex Solari e centro sociale ex Macello (850 mila euro).

CULTURA E TURISMO

Il comparto cultura e turismo investe nel 2021 oltre un milione di euro, per arricchire le dotazioni multimediali, ad esempio, della biblioteca (che ha fatto record di nuovi utenti nel 2020) e della mediateca.

SICUREZZA

Nel bilancio a favore delle iniziative sulla sicurezza sono investiti 1.6 milioni di euro, a supporto delle attività della Polizia locale (che si sta rinnovando anche con l’ingresso di nuovi assunti) in collaborazione con le Forze dell’Ordine e con l’arrivo delle 84 nuove telecamere per la videosorveglianza.

SOCIALE

Per uscire dalla morsa del covid, il welfare sarà una delle leve più importanti. Le risorse stanziate nel 2021 aumentano del 20% portando a 8.6 milioni le risorse a disposizione, ad esempio, per infanzia e minori (1.5 milioni), anziani (850.947 euro) e altro.

AMBIENTE

Sul fronte ambientale, il bilancio 2021 spinge sull’acceleratore delle grandi bonifiche: si completa ex Cip (174.000 euro) e si investiranno 3.2 milioni su ex Carbochimica ed ex inceneritore di San Nicomede.

r.c.

 

Il sindaco Andrea Massari ha presentato il bilancio 2021. «Il bilancio 2021 di Fidenza è uno dei pochissimi approvati entro l’anno: in emergenza sanitaria abbiamo voluto dal primo giorno dell’anno uno strumento operativo da subito ed efficace per...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal