Sei in Gweb+

TIZZANO

Fuga di gas a Boschetto: una decina di famiglie evacuate

05 gennaio 2021, 05:06

Fuga di gas a Boschetto: una decina di famiglie evacuate

MARIA CHIARA PEZZANI

TIZZANO Un’importante fuga di gas ieri nella tarda mattinata ha coinvolto l’abitato di Boschetto e le abitazioni che si affacciano lungo la strada Massese.

L’abbondante perdita era ben visibile: il gas infatti ribolliva nella cunetta a bordo della strada emanando un intenso odore che ha subito allarmato i residenti. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco provenienti da Langhirano, i tecnici del gestore della rete Iren e l’assessore alla Protezione civile del Comune di Tizzano Val Parma Matteo Manici.

Gli abitanti dal civico 64 al 76, in tutto una decine di famiglie, per motivi di sicurezza sono state fatte uscire dalle proprie abitazioni.

A dirigere il traffico lungo la strada provinciale sono giunti i Carabinieri di Tizzano e gli agenti della Polizia municipale dell’Unione montana che hanno provveduto ad istituire il senso unico alternato per permettere ai tecnici di operare in tutta sicurezza.

L’Amministrazione in via precauzionale aveva provveduto anche ad attivare la Provincia: se fosse stato infatti necessario aprire il manto stradale in modo esteso per individuare l’origine della perdita, gli enti erano già pronti a riaprire in urgenza la bretella che bypassa l’abitato di Boschetto e che per anni è stata utilizzata prima della riapertura, avvenuta lo scorso agosto, della Massese. Dopo aver tagliato il manto stradale i tecnici di Iren hanno individuato la fonte della perdita: si trattava di una saldatura della tubazione che, appunto, perdeva.

In breve tempo quindi la fuoriuscita è stata riparata e senza dover ricorrere alla chiusura totale della strada. Verso le 18 l’intervento di ripristino della rete si è concluso con la riapertura al transito della Massese in entrambi i sensi di marcia.

 

MARIA CHIARA PEZZANI TIZZANO Un’importante fuga di gas ieri nella tarda mattinata ha coinvolto l’abitato di Boschetto e le abitazioni che si affacciano lungo la strada Massese. L’abbondante perdita era ben visibile: il gas infatti ribolliva nella...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal