Sei in Gweb+

Autosole

Un pieno di novità per le aree di servizio

23 gennaio 2021, 05:07

Un pieno di novità per le aree di servizio

Luca Molinari

Riqualificazione in vista per le due aree di servizio San Martino sull’Autostrada del Sole. Sia quella in direzione Milano che quella sul lato opposto, verso Bologna, saranno completamente riammodernate. I lavori dovrebbero partire nel 2022 e durare un anno; saranno articolati in diverse fasi, in maniera tale da garantire il regolare funzionamento dell’area di servizio per tutta la durata del cantiere.

Il progetto definitivo, già approvato dal consiglio comunale un anno e mezzo fa, è stato nuovamente presentato ieri pomeriggio durante la seduta della commissione consiliare «Urbanistica ed edilizia», perché la società Autostrade ha chiesto l’annullamento del precedente procedimento, avviandone uno nuovo sullo stesso progetto, da consegnare al ministero delle Infrastrutture e Trasporti in tempi brevi.

Le caratteristiche dell’intervento sono illustrate nella relazione tecnica di Autostrade per l’Italia. L’intento è quello di realizzare «un’area di servizio più moderna e funzionale, con particolare attenzione all’aspetto estetico, paesaggistico ed ambientale». I due fabbricati che attualmente ospitano l’autogrill saranno demoliti per realizzarne dei nuovi. «La società affidataria del servizio di ristorazione – si legge - procederà alla demolizione dei due fabbricati esistenti e alla realizzazione di un nuovo fabbricato ristorante». Verranno completamente rivisti anche la viabilità interna, le aree di sosta, gli spazi verdi e l’illuminazione. «I parcheggi per i mezzi leggeri e pesanti saranno riqualificati – viene quindi spiegato nella relazione tecnica - implementandone la fruibilità e la capacità; saranno realizzati alcuni adeguamenti della viabilità, sia leggera che pesante, mediante la realizzazione di nuovi cordoli ed aiuole».

Durante i lavori della commissione, i consiglieri comunali Sandro Campanini (Partito democratico) e Giuseppe Massari (Parma protagonista), hanno chiesto se erano state previste delle compensazioni legate all’abbattimento degli alberi attualmente presenti nell’area di servizio. I tecnici comunali hanno spiegato che «è stata prevista una cortina (una barriera ndr) verde attorno agli autogrill, a corredo dell’intervento di riqualificazione». La barriera verde, sul lato ovest, quello verso Bologna, è stata pensata anche in vista della futura realizzazione del progetto del Kilometro verde lungo l’A1. «L’intervento – hanno precisato i tecnici comunali – si lega sia al Kilometro verde che all’esigenza di mitigare visivamente l’opera».

 

Luca Molinari Riqualificazione in vista per le due aree di servizio San Martino sull’Autostrada del Sole. Sia quella in direzione Milano che quella sul lato opposto, verso Bologna, saranno completamente riammodernate. I lavori dovrebbero partire nel...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal