Sei in Gweb+

FIDENZA

«Pronto? Veniamo a fare il vaccino...». Ecco la nuova truffa

26 gennaio 2021, 05:07

«Pronto? Veniamo a fare il vaccino...». Ecco la nuova truffa

Tentati raggiri ai danni di anziani fidentini, contattati telefonicamente per un appuntamento di somministrazione di vaccino anti covid nella propria abitazione.

Al momento non risulta che qualcuno ci sia cascato e che abbia accolto a casa i sedicenti operatori.

Purtroppo i malviventi sfruttano anche questo momento drammatico per mettere a segno i loro piani ai danni dei più fragili, incuranti di quello che la popolazione sta vivendo.

Alcuni anziani hanno segnalato di avere ricevuto telefonate, sempre contattati da una voce maschile, che avvertiva loro che personale sanitario sarebbe arrivato a domicilio per somministrare il vaccino anti covid.

Chiunque riceva telefonate o qualora qualcuno si presenti al domicilio, proponendo questo servizio, è certamente in atto una truffa.

Nessuno si presenta nelle abitazioni a vaccinare le persone. Si tratta di un imbroglio bello e buono poichè, al momento infatti, la campagna vaccinale sulla popolazione non è ancora stata avviata. Insomma i truffatori non si fermano nemmeno in questa fase delicata di emergenza sanitaria.

E ancora una volta, a essere presi di mira sono gli anziani.

Intanto nel caso in cui persone anziane ricevessero questo tipo di telefonate sono pregati di mettersi in contatto immediatamente con i carabinieri, proprio per prevenire questo tipo di fenomeni.

Saranno poi le autorità competenti, quando sarà il momento, a informare con apposita comunicazione sull’avvio della fase 2 e sulle modalità organizzative di somministrazione del vaccino al domicilio degli anziani, che ne facessero richiesta. r.c.

Tentati raggiri ai danni di anziani fidentini, contattati telefonicamente per un appuntamento di somministrazione di vaccino anti covid nella propria abitazione. Al momento non risulta che qualcuno ci sia cascato e che abbia accolto a casa i...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal