Sei in Gweb+

CORNIGLIO

Ottantenne preso a bastonate da un... 90enne

di Alex Botti -

28 gennaio 2021, 05:08

Ottantenne preso a bastonate da un... 90enne

CORNIGLIO Aggressione che ha quasi dell’incredibile quella avvenuta ieri pomeriggio a Vestola di Corniglio.

Ad avere la peggio è stato un ottantenne della zona, che si è ritrovato una grossa ferita alla testa, dalla quale ha perso molto sangue. Soccorso da alcuni passanti è stato successivamente trasportato in elicottero all’Ospedale Maggiore di Parma.

Erano circa le 16 quando il malcapitato, falegname della zona che fa ancora alcuni lavoretti per passione, si era recato in una vicina abitazione in via di ristrutturazione, sulla strada che da Vestola porta a Le Ghiare, per vedere un lavoretto da effettuare. Da quel punto in avanti non si sa bene come siano andate le cose. Pare che l’aggressore, addirittura di una decina d’anni più anziano della vittima, stesse passando in macchina da quel punto e si sia fermato. Forse, un diverbio, uno scatto d’ira, non si sa, ma ha raccolto un bastone e ha sferrato una violenta bastonata alla testa del falegname, per poi andarsene lasciando la vittima a terra sanguinante.

Per fortuna il tratto di strada è molto trafficato e in pochissimo tempo l’anziano è stato soccorso da passanti che hanno allertato immediatamente il 118. Sul posto è giunta prima l’autoambulanza da Langhirano, e successivamente l’elisoccorso da Parma, che atterrando al campo sportivo di Ghiare lo ha caricato per un trasporto più veloce.

Anche se sotto shock e nonostante la violenta botta e la copiosa perdita di sangue, la vittima è rimasta cosciente ed in grado di parlare quel tanto per far capire cosa fosse successo e chi fosse il colpevole, motivo per cui sono stati allertati anche i Carabinieri. Giunti sul posto hanno fatto i consueti rilievi del caso ed avviato le indagini per ricostruire l’accaduto.