Sei in Gweb+

OZZANO TARO

Tentano di scippare una donna, li fa fuggire una testimone

04 febbraio 2021, 05:03

Tentano di scippare una donna, li fa fuggire una testimone

COLLECCHIO Momenti di paura a Ozzano Taro per il tentato scippo che si è verificato lunedì mattina e che è stato sventato solo grazie al pronto intervento di una donna che, alle urla della malcapitata, è scesa in strada ed ha inseguito il giovane che si era appropriato della borsetta dalla pensionata. Ed è stata proprio la prontezza della donna che è andata in aiuto della pensionata che ha scoraggiato i malviventi. Il giovane con la borsetta, infatti, si è sentito braccato e l’ha abbandonata a terra in via Ulivi.

Ecco come è andata: come ogni primo del mese la ozzanese si era recata in posta per ritirare la pensione. All’uscita ha deciso di andare a prendere il pane in via Montagnana. E proprio nel tratto della strada che collega via Spezia a via Ulivi è stata avvicinata da un giovane che le ha strappato la borsetta. La donna ha iniziato ad urlare e dalle finestre delle abitazioni lungo via Montagnana, piuttosto stretta, e su via Ulivi, si sono affacciate alcune donne che hanno visto due giovani, quello che ha strappato la borsetta alla pensionata ed un altro. Alle urla della pensionata si sono unite quelle di allarme delle altre donne e una di loro, quella che abita in via Ulivi, ha avuto la prontezza di scendere ed inseguire il giovane che stava fuggendo.

E proprio grazie al suo intervento - lo ha rincorso per un tratto di via Ulivi - il ragazzo, preso alla sprovvista e spiazzato, si è liberato della refurtiva gettando la borsetta in strada.

Dopo i comprensibili momenti di paura, la vittima dello scippo è riuscita, così, a recuperare la borsa con i suoi effetti personali e la pensione.

La vicenda ha destato molto scalpore nella frazione dove alcuni testimoni affermano di aver visto un altro giovane fare da palo in via Spezia, vicino alle poste. Sono stati subito avvisati i carabinieri che sono intervenuti per verificare l’accaduto. Le indagini sono in corso e non è escluso che vi siano presto degli sviluppi.

Nel frattempo è stato intensificato il controllo del territorio da parte dei carabinieri. Certo è che la vicenda ha lasciato tutti un po’ sgomenti; tutto si è concluso per il meglio, ma le conseguenze dello scippo avrebbero potuto essere più gravi: se la vittima fosse caduta a terra avrebbe potuto infortunarsi.

Solo grazie al provvidenziale intervento della coraggiosa donna, che è scesa in strada ed ha inseguito il ladro, anche i soldi sono stati recuperati. G.C.Z.

 

 

COLLECCHIO Momenti di paura a Ozzano Taro per il tentato scippo che si è verificato lunedì mattina e che è stato sventato solo grazie al pronto intervento di una donna che, alle urla della malcapitata, è scesa in strada ed ha inseguito il giovane...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal