Sei in Gweb+

Sissa Trecasali

Danneggia un'auto, non si ferma: viene rintracciato e multato

14 febbraio 2021, 05:05

Danneggia un'auto, non si ferma: viene rintracciato e multato

SISSA TRECASALI Ha danneggiato un’auto parcheggiata a Casalfoschino di Sissa Trecasali, ma non si è fermato. E così sulle sue tracce si è messo Giuseppe Alongi del Servizio intercomunale di polizia locale Terre del Basso Taro-presidio di Sissa Trecasali che ha messo insieme una serie di informazioni fino ad individuare il responsabile di quell’incidente che ha provocato danni per diverse migliaia di euro. Tutto è accaduto mercoledì scorso.

Alle 6.30 un cittadino di Casalfoschino ha sentito un botto e si è ritrovato l’intera fiancata della propria auto, parcheggiata davanti a casa, danneggiata. Dell’autore dell’incidente, probabilmente tradito da un colpo di sonno, nessuna traccia. A quel punto molto utili sono risultate le immagini delle telecamere di videosorveglianza, sia della rete privata del cittadino che del sistema di sicurezza pubblico del Comune di Sissa Trecasali. Dai filmati Alongi ha potuto raccogliere una serie di elementi molto utili che insieme ai rottami dell’auto ritrovati sul luogo dell’incidente gli hanno permesso di stilare un identikit dell’auto, marca e modello, da ricercare. La mattina seguente Alongi si è recato nuovamente sul luogo dell’incidente ed ha riconosciuto un’auto di passaggio – una Volkswagen con diverse ammaccature e senza lo specchietto retrovisore sinistro – che non poteva essere altro che quella che la mattina precedente aveva provocato l’incidente. Il proprietario – un 30enne – è così stato fermato e, a quel punto, si è preso le proprie responsabilità. Per lui la decurtazione di 4 punti dalla patente e una doppia sanzione: una da 42 euro per perdita del controllo del veicolo durante la guida ed una di 303 euro per la fuga dopo aver provocato un incidente con danni materiali lievi ad un’altra vettura. Dei danneggiamenti provocati risponderà l’assicurazione.

r.c.

 

SISSA TRECASALI Ha danneggiato un’auto parcheggiata a Casalfoschino di Sissa Trecasali, ma non si è fermato. E così sulle sue tracce si è messo Giuseppe Alongi del Servizio intercomunale di polizia locale Terre del Basso Taro-presidio di Sissa...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal