Sei in Gweb+

LE PAGELLE DEL PARMA

Gervinho inconcludente, Mihaila ci mette un po' di pepe

16 febbraio 2021, 05:04

Gervinho inconcludente, Mihaila ci mette un po' di pepe

6,5 SEPE

 

Spettacolare il suo salvataggio sulla punizione di Dimarco, efficaci alcuni rinvii a imbeccare le corse delle ali.

 

5 CONTI

 

In grande difficoltà sia con Colley che con Dimarco. Non ha funzionato la catena con Grassi e Karamoh, certo, ma anche fisicamente lui è parso sotto tono.

 

 

SV MAN 42' s.t.

6,5 OSORIO

 

Di testa non ha mai fatto rimpiangere Alves e si è reso protagonista di diversi interventi risolutivi anche palla a terra. Un suo approssimativo rinvio però ha dato il la all'azione del gol del pareggio veronese. Esce infortunato al ginocchio sinistro.

6 PEZZELLA st 24'

Subentra con grande nerbo, sia in difesa che in attacco e c'è da chiedersi allora se non avrebbe figurato ancora meglio dal 1'.

6,5 BANI

 

Lasagna è un cliente scomodo perché assai rapido e per questo probabilmente D'Aversa lo aveva preferito a Alves. Lui fa il compito con concretezza, senza fronzoli ma anche senza complimenti.

 

5,5 GAGLIOLO

 

Un po' molle forse nel contrastare Lazovic sul cross che è sfociato nell'1-1, non si vede quasi mai in fase offensiva. Quando esce Osorio fa il centrale e sembra trovarsi meglio ma anche lui alza bandiera bianca troppo presto.

 

5 GRASSI

 

Una prova negativa. A parte l'autogol, su cui magari è stato anche sfortunato, ha aiutato davvero poco la fase difensiva e ancora meno quella offensiva. Non è certo al meglio e si è visto.

5 SOHM st 10'

A noi sembra sempre troppo lento per giocare a questi livelli e neanche con uno sforzo di fantasia riusciamo a capire che cosa ci abbia visto chi l'ha ingaggiato.

5,5 KURTIC

Come centromediano basso non è mai sembrato molto ispirato quanto a geometrie e idee in costruzione però in interdizione di s'è fatto valere, tanto che il Verona, non passando al centro, sfondava sulle corsie esterne.

 

6 KUCKA

 

Trasforma un rigore che poteva mettere in discesa la partita poi nell'inedito ruolo di mezzala sinistra (ma lui è ormai è un jolly a tutto tondo) recupera qualche buon pallone e soprattutto pennella il filtrante per Karamoh poi steso dal portiere.

 

 

6 KARAMOH

 

Ci è piaciuto in fase offensiva dove ha determinato positivamente diverse situazioni, poi però è mancato in copertura, come sul gol di Dimarco. Ma è anche difficile essere impeccabili qua e là e in effetti ora il Parma ha più bisogno di innervare l'attacco.

 

 

5 CORNELIUS

 

Una partita davvero deludente. Sembra fiacco, sgonfio. Corre forse anche troppo ma difende male i palloni e così aiuta poco la squadra. Per fortuna che Sepe ha fatto il miracolo perché la punizione di Dimarco l'aveva causata lui con uno sconsiderato fallo al limite. Quando finalmente prende un pallone di testa, lo manda alto.

5,5 ZIRKZEE st 10'

La prima cosa che fa quando subentra è non attaccare la parabola del corner su cui Barak lo anticipa per il 2-1. Poi fa l'imitazione del peggior Cornelius anche quando gira alto di testa il cross di Man.

4,5 GERVINHO

 

Poche fiammate delle sue, lunghi tratti fuori dal gioco, ma ormai ci siamo abituati a questa sua versione simil-fantasma. Una indolenza che stona ancor di più in questo momento nero.

 

 

 

ALLENATORE

 

 

5 D'AVERSA

 

Il Parma che ha preparato per Verona dura un quarto d'ora. Quando gli avversari prendono le misure e segnano un gol si scioglie come neve al sole. Ha scelto di fidarsi ancora dei vecchi ma non ha funzionato. Sta maneggiando una sorta di blob, più che una squadra che quest'anno non c'è mai stata. E questo rende meno gravi gli errori di valutazione che può aver fatto nella sua parte di calvario.

 

IL MIGLIORE

 

6,5 MIHAILA st 24'

Per carità, niente di trascendentale però almeno questo ragazzo, che pure sembra avere bei numeri anche sul piano tecnico, gioca con tanta, tanta fame e voglia di arrivare sulla palla prima degli avversari. Magari sarà acerbo, magari non si deve innervosire come quando s'è fatto ammonire per aver calciato via il pallone. Sarà acerbo ma bisogna crederci

 

 

6,5 SEPE Spettacolare il suo salvataggio sulla punizione di Dimarco, efficaci alcuni rinvii a imbeccare le corse delle ali. 5 CONTI In grande difficoltà sia con Colley che con Dimarco. Non ha funzionato la catena con Grassi e Karamoh, certo, ma...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal