Sei in Gweb+

SALSO

Parco Chini, un'altra incursione dei vandali

16 febbraio 2021, 05:01

Parco Chini, un'altra incursione dei vandali

Nuova incursione da parte di alcuni minorenni all’interno del perimetro del parco Chini, nella zona retrostante il palazzo dei congressi recentemente delimitata dall’amministrazione comunale e dotata di videocamere di sorveglianza per evitare assembramenti e bivacchi notturni soprattutto in epoca di pandemia.

L’episodio è accaduto l’altra notte ed ha avuto per protagonisti alcuni ragazzi che, dopo essersi introdotti nell’area delimitata da una rete e da un cancello, hanno lasciato dietro di loro qualche danno prima di scappare: il raid però non è sfuggito all’occhio elettronico della sorveglianza che ha immortalato la bravata.

«L’amministrazione comunale si è quindi attivata per identificare i responsabili trasmettendo le immagini alle autorità competenti alle quali spetteranno le indagini per dare un nome ed un volto ai ragazzi che si sono resi protagonisti della bravata e di conseguenza procedere alle denunce», afferma il sindaco Filippo Fritelli.

La zona del palazzo dei congressi da alcuni mesi è monitorata da videocamere di sorveglianza che, come detto, hanno il compito non soltanto di tenere sotto controllo la zona per evitare incursioni notturne, ma anche, in epoca di Covid, scoraggiare la formazione di eventuali assembramenti.

L’area attorno al palazzo dei congressi, in particolare quella posteriore circondata dal parco Chini, risulta infatti essere la più nascosta alla vista dei passanti ed era diventata ultimamente meta di bivacchi notturni con disturbo della quiete pubblica ma non solo.

Furti e danneggiamenti si erano registrati anche al limitrofo campo del Tennis Club. Per questi motivi l’amministrazione ha deciso di rendere più sicura l’area recintandola e dotandola di videocamere di sorveglianza.

M.L.

Nuova incursione da parte di alcuni minorenni all’interno del perimetro del parco Chini, nella zona retrostante il palazzo dei congressi recentemente delimitata dall’amministrazione comunale e dotata di videocamere di sorveglianza per evitare...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal