Sei in Gweb+

SAN SECONDO

Giulio Oddi: una palla, la carrozzina e tanta voglia di mettersi ancora in gioco

02 marzo 2021, 05:02

Giulio Oddi: una palla, la carrozzina e tanta voglia di mettersi ancora in gioco

TOMMASO VILLANI

SAN SECONDO Il 55enne sansecondino Giulio Oddi, giocatore di pallacanestro in carrozzina, soprannominato da compagni di squadra e avversari «lo zio», prosegue l’attività agonistica iniziata nel lontano 1993. A quei tempi era tra le fila della Polisportiva Gioco di Parma, passando successivamente al Villanova d’Arda per approdare in prestito da poche settimane all’Olympic Verona, militante in serie B nazionale.

«Ho colto al balzo, con la proposta del mio capitano Giovanni Zeni del Bulla Basket di Villanova d’Arda di chiedere il cartellino e passare in prestito all’Olympic - spiega Oddi -. La scorsa stagione sportiva è saltata per il Covid19. Quest’anno, non appena ho compreso la volontà della società Bulla Basket di non iscriversi al campionato ho avuto una fitta al cuore; mi sarebbe spiaciuto interrompere l’attività sportiva per il secondo anno consecutivo. Così la scelta di disputare un campionato con un amico di vecchia data, in prestito nella città scaligera, è stata l’occasione di continuare a praticare uno sport che è scuola di vita, in cui agonismo, impegno e lealtà sono all’ordine del giorno».

Oddi conclude: «La pallacanestro in carrozzina è uno sport per disabili relativamente conosciuto anche dal pubblico sportivo in generale. La complessità delle scelte tecnico-tattiche individuali e di squadra, che riproducono in tutto e per tutto quelle di una partita di pallacanestro per normodotati, lo rendono spettacolare. La partita è struttura in 4 tempi da dieci minuti».

Il campionato a cui Oddi prenderà parte a inizio questo mese e prevede 8 giornate complessive.

TOMMASO VILLANI SAN SECONDO Il 55enne sansecondino Giulio Oddi, giocatore di pallacanestro in carrozzina, soprannominato da compagni di squadra e avversari «lo zio», prosegue l’attività agonistica iniziata nel lontano 1993. A quei tempi era...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal