Sei in Gweb+

SANREMO

Le pagelle di Coruzzi: meglio Orietta di Malika

04 marzo 2021, 05:02

Le pagelle di Coruzzi: meglio Orietta di Malika

ORIETTA BERTI QUANDO TI SEI INNAMORATO
Che non finisca mai di stupire è nei fatti: canta, garrula come nessuna, la felicità e la fortuna del suo amore per e con Osvaldo il marito, c’è l’orchestrina come da nessun’altra parte: “quando mi hai detto ti amo …non vado lontano… resto con te” e va bene, eccome…. 8

LA RAPPRESENTANTE DI LISTA AMARE
“amare senza avere tanto urlare dopo avere pianto” Una ballata (genere più praticato a Sanremo 2021) raffinata e distinta, ora sul suo futuro nemmeno un preveggente affermato potrebbe darci un ipotetico vaticinio… 6

LO STATO SOCIALE COMBAT POP
Se non ci fossero già stati, grideremmo “al miracolo!” anche quando ululano “Ma che senso ha volere sempre troppo pagare tutto il doppio e godere la metà?”, allegria ben pompata, buonumore per tutti, con una bella dose di prevedibile retorica 7

BUGO E INVECE SI
Sarà per via che ha fatto fuori Morgan, sarà che poi tanto “avanti” non è, ma il tormento dell’uomo che si fa autoanalisi “Voglio immaginarmi che non ho sbagliato e che il Paradiso è il mio supermercato” ha più il sapore di uno spot che altro 5

GAIA CUORE AMARO
Giovine di spirito e d’età, svolge benissimo la sua tela di raffinata chanteuse metà portoghese e italica nel resto “Il mio cuore è amaro, un disordine raro” basterebbe ma c’è altro e lei sa bene come gestirlo 7.5

WILLIE PEYOTE MAI DIRE MAI LA LOCURA
Denunziante, ispido, ritmato sentenzia “le major ti fanno un contratto se azzecchi il balletto e fai boom su Tik Tok”, proprio ora che il social pone limiti ai minorenni, ma l’alternativa di chi “lotta contro il sistema” acchiappa e di brutto , anche quando si è“alternativi” 7.5

MALIKA AYANE TI PIACI COSÌ
Ha più ritmo del suo solito pregresso e quell’incedere ““E ti pia … e ti pia… e ti piace si… ti piace così” funziona come per le gazze ladre un brillio: lo stile non si discute, la canzone nemmeno 7

FULMINACCI SANTA MARINELLA
Non tanto la località turistica, quanto un’ammissione che certi viaggi bisogna farli bene: “Quindi stanotte abbracciami alle spalle fammi addrizzare i peli sulla pelle”, ballata amorosa in odore di ceretta a strappo: 6

EXTRALISCIO e DAVIDE TOFFOLO BIANCA LUCE NERA
Non si chiami in causa la Zanicchi, per lei c’era la riva bianca e quella nera, qui, c’è il ballo lissiooo e ben altro messi insieme (produce Elisabetta SGARBI, sorella di tanto Vittorio).“Fonte miracolosa piantagione velenosa”, attenti ai funghi, non quelli porcini… 6.5

ERMAL META UN MILIONE DI COSE DA DIRTI
Un Festival l’ha già vinto, sparando un colpo da cannone con Fabrizio Moro “Non m’avete fatto niente”; qui si rilassa, malinconico “siamo come due stelle scampate al mattino”, sale l’emozione, scema il risultato 6.5

GIO EVAN ARNICA
Ieri la “passiflora” di Max Gazzè, qui arriva la naturopatia del poeta, uno che sa bene come stendere parole e musica, colto e pregevole “E sbaglio ancora a vivere e non imparo la lezione, prendere il treno in tempo e poi sbagliare le persone” su un tappeto di note che da latitante si fa poi protagonista 8

IRAMA LA GENESI DEL TUO COLORE
Niente palco, o meglio in onda la prova generale per via del Covid di un collaboratore (ah, la tecnica!) e macchina da hit uno dietro l’altro funziona anche in differita: ci fossero ancora i juke box, infilatecelo ora e ancora “Canterai perderai la voce, andrai, piangerai”, insomma il futuro è già… Hit parade 7

RANDOM TORNO A TE
Tranquilli, prima era un ragazzo un po’ fuori di testa, ora il quasi ventenne dalla disarmante simpatia, è il tenerone che lacrima su un amore finito con “Quando giri intorno a me sai non mi sembra vero”, gli sorridi, per l’ingenuità… 6

ORIETTA BERTI QUANDO TI SEI INNAMORATO Che non finisca mai di stupire è nei fatti: canta, garrula come nessuna, la felicità e la fortuna del suo amore per e con Osvaldo il marito, c’è l’orchestrina come da nessun’altra parte: “quando mi hai...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal