Sei in Gweb+

COLLECCHIO

Prevenire le alluvioni, in arrivo un milione di euro

09 marzo 2021, 05:01

Prevenire le alluvioni, in arrivo un milione di euro

COLLECCHIO Collecchio è il Comune della provincia ad aver ottenuto il maggior contributo statale per la sicurezza idrogeologica, dopo Berceto.

Si tratta di quasi un milione di euro di fondi ministeriali. Si è posizionato davanti a Fidenza, Bore e Terenzo. I fondi verranno impiegati – come ha spiegato il vicesindaco, con delega ai lavori pubblici, Giancarlo Dodi -, per la messa in sicurezza idrogeologica di Gaiano e Ozzano. Dopo l’alluvione che colpì Gaiano nel 2011, fu redatto uno studio per ovviare ai problemi legati all’inondazione della frazione a causa del deflusso delle acque che da Ozzano vanno verso valle. Il Comune negli anni scorsi ha messo in atto alcune interventi di miglioramento come la sistemazione del rio Mindollo a Ozzano Taro e quella dei fossi lungo via Ripa a Gaiano e in strada delle Vigne. Ma il grosso deve ancora essere fatto ed i fondi assegnati a Collecchio permetteranno di attuare un progetto di riassetto del territorio di grande respiro, con particolare riguardo all’intero reticolo di fossi e canali che si estendono tra Ozzano e Gaiano, prevedendone l’allargamento, la pulizia e la loro messa in sicurezza. «L’obiettivo – spiega Dodi – è quello di ridurre il flusso delle acque che gravitano su Gaiano e provengono da Ozzano, studiando la possibilità di fare defluire le acque stesse in canali e fossi che le portino in Taro prima di raggiungere GAiano”. La novità più rilevante è legata al progetto di bypassare Gaiano con un canale che dirotti le acque che vengono da Ozzano fuori dal centro della frazione, convogliandole in un canale, che si configurerebbe come una tangenziale per le acque, che passi attorno al paese e le reindirizzi sul canale di Gaiano a valle della frazione per, poi, defluire in Taro. Soddisfazione è stata espressa dal sindaco, Maritella Galli, che ha ringraziato l’ufficio tecnico del Comune per il lavoro svolto. «Prima di giungere alla progettazione definitiva – ha spiegato – raccoglieremo suggerimenti e osservazioni confrontandoci con le consulte frazionali di Gaiano e di Ozzano ed condividendo il progetto in commissione. Giunge a compimento un percorso atteso dalle comunità coinvolte, che grazie agli interventi concreti e puntuali saranno più sicure». G.C.Z.

COLLECCHIO Collecchio è il Comune della provincia ad aver ottenuto il maggior contributo statale per la sicurezza idrogeologica, dopo Berceto. Si tratta di quasi un milione di euro di fondi ministeriali. Si è posizionato davanti a Fidenza, Bore...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal