Sei in Gweb+

LUTTO

Medesano, addio a Guido Varani

13 marzo 2021, 05:03

Medesano, addio a Guido Varani

MARIAGRAZIA MANGHI

MEDESANO Un uomo cordiale e perbene, pacato e generoso, di poche parole; una persona su cui contare, capace di esprimersi con gesti concreti per i suoi cari e la comunità. Medesano perde Guido Varani per anni volontario attivo del crcolo Molinari La Locomotiva di Felegara e coordinatore del servizio di taxi sociale. Avrebbe compiuto 90 anni il prossimo mese di maggio. Il male che lo ha colpito se lo è portato via in sei mesi.

Dalla famiglia contadina aveva ereditato il senso del lavoro e della responsabilità: da ragazzo aveva coltivato la terra, prima a Respiccio di Fornovo dove era nato, poi a Roccalanzona e nel podere di Monte Sirone a Sant’Andrea Bagni. Aveva abbandonato i campi per andare a fare l’operaio alla Petrolifera di Fornovo. Trent’anni di mestiere, fino alla pensione.

«Solo quando gli sono cresciuti i capelli bianchi ha iniziato a concedersi qualche svago - raccontano i figli Roberto e Rita che lo hanno curato con amore, gli sono stati vicini fino all’ultimo e non lo hanno mai lasciato solo -, frequentava gli amici del Centro sociale per una partita a carte, e partecipava alle cene e alle feste. Oltre che prestarsi per organizzare i viaggi del taxi sociale».

Sempre con la moglie Gianna, fino a quando lei si è ammalata e poi tre anni fa se n’è andata. «L’ha accudita, è stato il suo angelo custode per lungo tempo - dicono - non ha mai ceduto. Era sereno nei suoi rapporti, disponibile. Rispondeva con prontezza a chi gli chiedeva aiuto: era capace di fare di tutto, meccanico, muratore, elettricista, idraulico e fabbro. La sua casetta se l’era costruita da solo e ne andava orgoglioso. Ma trovava anche il tempo per dedicarsi agli altri».

Per il suo impegno e per la passione che lo animava lo ricorda il sindaco Michele Giovanelli: «Guido era un uomo speciale, è stato il coordinatore del servizio di trasporto sociale fino all’inizio del lockdown. Gestiva le chiamate, gli autisti, i mezzi, le pratiche amministrative, era il punto di riferimento per l’amministrazione. Ha donato il suo tempo con generosità e capacità». Nonno di Gianmarco, Mariachiara e Alessia che gli ha regalato gli adorati pronipoti Agata e Dante, Guido Varani riceverà l’ultimo saluto oggi nella chiesa di Felegara alle 15.

MARIAGRAZIA MANGHI MEDESANO Un uomo cordiale e perbene, pacato e generoso, di poche parole; una persona su cui contare, capace di esprimersi con gesti concreti per i suoi cari e la comunità. Medesano perde Guido Varani per anni volontario attivo...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal