Sei in Gweb+

Gioco

Salso si riconferma capitale del bridge per i prossimi 4 anni

13 marzo 2021, 05:01

Salso si riconferma capitale del bridge per i prossimi 4 anni

Salsomaggiore e il bridge: un binomio consolidato da decenni, con la città termale che ha ospitato numerosi tornei ad alti livelli ai quali hanno partecipato migliaia di giocatori, che lo scorso anno, a causa della pandemia, ha visto ridursi il numero di manifestazioni, riduzione che, con tutta probabilità, continuerà anche in questo 2021.

Tuttavia, una buona notizia c’è ed è quella che l’avvocato Francesco Ferlazzo Natoli è stato recentemente riconfermato dall’assemblea con una larga maggioranza presidente della Federazione Italiana Gioco Bridge: il conferimento del secondo mandato al professionista messinese, che ricoprirà la massima carica federale per il prossimo quadriennio, è stata accolta con soddisfazione anche a Salsomaggiore quale buon viatico per una liaison che è destinata a rafforzarsi ulteriormente grazie agli ottimi rapporti che si sono instaurati tra la città termale, i componenti del massimo organo federale e tutto il movimento bridgistico e che con tutta probabilità porterà al rinnovo del contratto in scadenza proprio nel 2021.

«Siamo contenti della riconferma del presidente Natoli che ha un rapporto speciale con la città e con il quale abbiamo costruito belle iniziative e momenti importanti in questi anni – afferma il sindaco Filippo Fritelli – Ci fa piacere dare continuità a questo rapporto che vede considerata, da parte della federazione, la città di Salsomaggiore come elemento centrale per numerose competizioni». Per parte sua, il presidente Ferrazzo Natoli, raggiunto telefonicamente dalla Gazzetta, sottolinea come Salsomaggiore sia considerata ad ogni buon conto la capitale del bridge agonistico. «Sarà così anche per i prossimi quattro anni con la speranza di poter organizzare anche qualche competizione internazionale – afferma Ferrazzo Natoli –. A Salsomaggiore abbiamo sempre ricevuto un’ottima accoglienza, la logistica è ideale per i servizi, gli alberghi si trovano nel raggio di poche centinaia di metri dal palazzo dei congressi dove si svolgono le competizioni ed il rapporto qualità – prezzo è ottimo. Purtroppo anche quest’anno, come quello scorso, a causa della pandemia sarà difficile organizzare manifestazioni con un grande numero di partecipanti ma se la situazione lo permettesse in settembre potremmo allestire qualche evento seppur a partecipazione ridotta». M.L

 

Salsomaggiore e il bridge: un binomio consolidato da decenni, con la città termale che ha ospitato numerosi tornei ad alti livelli ai quali hanno partecipato migliaia di giocatori, che lo scorso anno, a causa della pandemia, ha visto ridursi il numero...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal