Sei in Gweb+

LE PAGELLE DEL PARMA

Super Brugman e che Pellè, stesa la Roma

15 marzo 2021, 05:04

Super Brugman e che Pellè, stesa la Roma

SEPE 6

E' stato confortante vedere con che serenità ha superato la giornata-no di Firenze e il susseguente baillamme mediatico. Due o tre parate ma soprattutto una gestione attenta e precisa della palla con i piedi.

 

CONTI 6

Aveva di fronte l'ex compagno nell'Atalanta Spinazzola, uno degli esterni più forti del campionato. Lo ha circoscritto bene, andando anche alla lotta con El Shaarawy. Fisicamente non è certo al top ma si è messo al servizio con sacrificio.

36' st

LAURINI sv

Nel finale rovente gioca bene i palloni che tocca.

OSORIO 7

La Roma propone sia l'ariete Dzeko che le frecce alle sue spalle ma lui non fa sconti a nessuno. Di testa e di piede, nonostante un precoce giallo, contrasta e anticipa con puntuale efficacia.

 

 

 

BANI 7

La sua miglior prova da quando è arrivato, praticamente senza sbavature, anzi anche con un paio di notevoli uscite palla al piede. Si è calato ''alla Gagliolo'' nel clima da battaglia.

 

 

PEZZELLA 6

Ormai è una garanzia: il vantaggio da difendere gli ha suggerito di non osare troppo in avanti ma anche dietro è stato tempestivo con diagonali e chiusure.

 

HERNANI 6

Capitano di giornata, freddo dal dischetto e prima di uscire, acciaccato, solido nella lotta per tappare gli ''spazi di mezzo'', quelle fessure tra le posizioni in cui la Roma, unpo' come un rampicante, trova spesso terreno fertile pe ri suoi attacchi.

27'st

GRASSI 6

Con umiltà si mette a fare legna in mezzo quando la Roma aveva inserito cinque elmenti freschi.

 

 

 

 

KURTIC 6

Nell'ultimo mese sembra un altro giocatore, più continuo e motivato e i risultati si toccano con mano. Sbaglia pochissimo in tocchi e posizionamenti e lì in mezzo fare le cose con cura paga.

 

MAN 7

Ci è molto piaciuta la pulizia tecnica che ha messo in campo, quella, per essere chiari, che nello stesso ruolo troppo spesso manca a Karamoh. Spunti, triangoli, corse avanti e indietro e un bell'assist per l'1-0. Sta crescendo gara dopo gara e speriamo continui a lungo.

 

PELLÈ 7

Fisico e mestiere, è stato importantissimo nell'ora in cui è rimasto in campo. Intanto i suoi centimetri sui corner in difesa hanno aiutato e non poco, poi ha vinto quasi tutti i duelli aerei, tenendo palloni e fraseggiando con le giovani ali con sorprendente affiatamento. Guida i compagni e conquista il rigore.

15'st

 

ZIRKZEE 6

Sufficienza ''politica''. Non ha lo strapotere fisico di Pellè e la squadra ha un po' patito il cambio forzato, abbassandosi. Deve metterci più ''garra''.

 

MIHAILA 7

Due i difetti: è poco continuo nella gara (ma così ricorda il miglior Gervinho, d'altra parte se vivi di strappi a perdifiato devi anche recuperare) e quando calcia centra sempre il portiere, anche quando segna. Crescerà certamente su entrambi i fronti e potrò invece far fruttare ancora di più la tecnica in velocità e l'indubbia personalità. Già farsi trovare al posto giusto nel momento giusto è assai importante.

36'st

KARAMOH 6

Entra con l'atteggiamento giusto, anzi, poteva essere inserito un po' prima perché la squadra era a corto di fiato. Poi però rimedia un giallo veramente sciocco.

 

 

 

 

 

 

SEPE 6 E' stato confortante vedere con che serenità ha superato la giornata-no di Firenze e il susseguente baillamme mediatico. Due o tre parate ma soprattutto una gestione attenta e precisa della palla con i piedi. CONTI 6 Aveva di fronte l'ex...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal