Sei in Gweb+

FIDENZA

Cinghiale attraversa l'Emilia, ragazzo lo centra e si ribalta con l'auto

03 aprile 2021, 05:08

Cinghiale attraversa l'Emilia, ragazzo lo centra e si ribalta con l'auto

Tragedia sfiorata nella tarda serata di giovedì, quando un automobilista ventenne, alla guida della sua macchina, che transitava lungo la via Emilia all’altezza di Rimale, si è visto attraversare la strada da un grosso cinghiale: il giovane nel tentativo di schivare la bestia, che non ha potuto evitare, è uscito di strada, finendo in un fossato.

In un primo momento le sue condizioni sembravano critiche: per fortuna ha riportato traumi di media gravità e non è in pericolo di vita.

Intorno alle 21.30, il ragazzo, mentre viaggiava in direzione di Piacenza, alla guida della sua auto, arrivato all’altezza di Rimale si è trovato davanti un grande cinghiale, che ha cercato di evitare, ma inutilmente. Nell’impatto sono scoppiati gli airbag e la macchina è uscita di strada, cappottandosi e finendo in un canale.

Sul posto sono arrivati i mezzi di soccorso: il ragazzo dopo essere stato stabilizzato e trasferito all’ospedale, è stato ricoverato per accertamenti. Le sue condizioni, come detto, non sono comunque critiche. Sul posto sono arrivati i carabinieri del Nucleo radiomobile di Fidenza, che hanno effettuato i rilievi.

Il grosso cinghiale è morto sul colpo. Si tratta di un esemplare di ungulato femmina, del peso di oltre due quintali. Ieri mattina sono intervenuti sul posto i volontari del Rifugio Matildico di San Polo d’Enza, che hanno rimosso la carcassa dell’animale.

r.c.