Sei in Gweb+

SALSO

Stefano Botti se n'è andato a 57 anni: amava la natura e le moto

21 aprile 2021, 05:03

Stefano Botti se n'è andato a 57 anni: amava la natura e le moto

Ha suscitato profondo cordoglio la scomparsa di Stefano Botti, si 57 anni, molto conosciuto in città per la gestione dell’agenzia di pratiche automobilistiche «As Studio».

Botti era entrato nel mondo del lavoro sin dalla giovane età come fabbro, prima di lavorare per qualche anno in un negozio di ortofrutta. Nel 1986 aprì, insieme alla moglie Angela Rastelli, l’agenzia di pratiche automobilistiche e di consulenza, tuttora in attività in via Valentini nei pressi di piazza Berzieri.

Era amante della natura, per questo motivo dedicava gran parte del tempo libero al giardinaggio: tra le sue passioni anche le costruzioni edili e il motociclismo che in gioventù aveva praticato a buon livello. Con gli amici del Motoclub Salsomaggiore e del Ventasso si era prodigato per l’apertura e la manutenzione della pista della Predella.

I familiari chiedono che eventuali offerte siano donate a «Unipancreas onlus». Stefano Botti ha lasciato la moglie Angela, la figlia Anna Lisa, i genitori Claudio e Gabriella ed il fratello Massimo.

M.L.

Ha suscitato profondo cordoglio la scomparsa di Stefano Botti, si 57 anni, molto conosciuto in città per la gestione dell’agenzia di pratiche automobilistiche «As Studio». Botti era entrato nel mondo del lavoro sin dalla giovane età come fabbro,...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal