Sei in Gweb+

Salsomaggiore

Al Tommasini il laboratorio per la pasticceria del futuro

23 aprile 2021, 05:01

Al Tommasini il laboratorio per la pasticceria del futuro

Taglio del nastro ieri mattina al palazzo Tommasini per il nuovo laboratorio di pasticceria dell’Istituto Alberghiero Magnaghi, realizzato dalla Provincia di Parma all’interno dell’ex compendio alberghiero-termale, destinato ad ospitare in futuro la nuova sede della scuola.

Alla cerimonia di inaugurazione erano presenti tra gli altri il presidente della Provincia Diego Rossi, con il delegato alla Scuola Aldo Spina, il vicesindaco di Salso Enrica Porta, la dirigente scolastica del Magnaghi Luciana Rabaiotti, lo chef Daniele Persegani, i tecnici dell’Ufficio provinciale Edilizia scolastica Paola Cassinelli e Aristide Vitali. Il laboratorio di pasticceria è stato realizzato all’interno di alcuni spazi del Tommasini che già ospitano dal 2018 i laboratori/cucine del Magnaghi. L’Istituto ha ottenuto finanziamenti per le attrezzature del laboratorio mentre la Provincia ha investito 110 mila euro per realizzare i lavori di adeguamento degli spazi.

«Crediamo che questi nuovi spazi possano contribuire ad un ulteriore rilancio del polo turistico-alberghiero di Salso - ha affermato Rossi -. Ci teniamo che possa continuare a rappresentare un’eccellenza del sistema scolastico provinciale». Mentre Spina ha sottolineato «il grande sforzo che la Provincia sta compiendo per rispondere al fabbisogno di nuovi spazi per l’edilizia scolastica migliorando anche la qualità delle nostre scuole e dell’offerta didattica».

La Rabaiotti ha ringraziato Provincia, Comune e sponsor per avere sostenuto il progetto, «un importante risultato, che siamo riusciti a portare a termine nonostante il momento difficile, per il nostro percorso scolastico sempre più professionalizzante e di qualità per gli studenti». Mentre il vicesindaco Porta ha ricordato come prosegua il percorso avviato dal Comune per la rinascita del Tommasini per fare in modo che il Magnaghi abbia una nuova sede, iniziato con la realizzazione dei laboratori e la ristrutturazione dei due saloni, ringraziando poi per il sostegno la Provincia e la Regione.

Lo chef Persegani, referente per l’allestimento delle attività laboratoriali al Tommasini ha ringraziato tutti quanti hanno collaborato alla realizzazione del nuovo laboratorio, la Provincia e la ditta Kunzi per le attrezzature, ricordando come siano all’avanguardia, conformi alla normativa 4.0 che consente anche un controllo da remoto.

A.S.

 

Taglio del nastro ieri mattina al palazzo Tommasini per il nuovo laboratorio di pasticceria dell’Istituto Alberghiero Magnaghi, realizzato dalla Provincia di Parma all’interno dell’ex compendio alberghiero-termale, destinato ad ospitare in futuro la...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal