Sei in Gweb+

Salsomaggiore

Via Milano, danni ai negozi, gomme tagliate: chi è il vandalo?

25 aprile 2021, 05:01

Via Milano, danni ai negozi, gomme tagliate: chi è il vandalo?

Colla messa nella serratura delle porte di entrata dei negozi, gomme delle autovetture tagliate, fiori posti a ornamento delle attività commerciali spariti nel nulla.

Da tempo residenti e commercianti della zona tra le vie Milano e Patrioti sono alle prese con una situazione che ormai è arrivata al limite della sopportazione a causa, sembrerebbe, di dispetti posti in essere da parte di una persona, con alcune problematiche alle spalle, sulla quale si starebbero concentrando i sospetti.

«Non riusciamo a comprendere i motivi di questi dispetti che non fanno altro che crearci un inutile disagio – affermano alcuni residenti e commercianti –. Quasi ogni giorno ci troviamo a fare i conti con la colla messa nella serratura delle porte di entrata dei negozi, con le gomme delle autovetture tagliate, con i fiori e le piante che vengono tolti appena rimessi. Siamo stanchi di questa situazione che si è venuta a creare». I sospetti su chi commette questi atti sembrano ricadere su un residente nella zona di via Milano. Qualcuno si è già recato dalle forze dell’ordine per denunciare gli episodi: i carabinieri a tal proposito hanno già intensificato i controlli. «Speriamo che con le denunce possano terminare questi atti, che servano a qualcosa», concludono residenti e commercianti.

r.c.

Colla messa nella serratura delle porte di entrata dei negozi, gomme delle autovetture tagliate, fiori posti a ornamento delle attività commerciali spariti nel nulla. Da tempo residenti e commercianti della zona tra le vie Milano e Patrioti sono...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal