Sei in Gweb+

GIOVANE ATTORE

Lorenzo, da Fidenza ad «Un passo dal cielo»

01 maggio 2021, 05:04

Lorenzo, da Fidenza ad «Un passo dal cielo»

L’attore fidentino Lorenzo Adorni è stato protagonista della puntata di giovedì di «Un passo dal cielo», la fortunata serie televisiva trasmessa da Raiuno e giunta alla sesta stagione.

Lorenzo, nella puntata intitolata «La domesticazione dell’uomo», vestiva i panni di un arrampicatore, Kennet Rovis, che si stava preparando con il mitico scalatore Christoph, istituzione in paese, per tentare l’arrampicata della parete Dawnwall, considerata dagli esperti una delle più difficili del mondo. Ma sua madre non era d’accordo nel tentare questa impresa, in quanto aveva già perso il marito in un frangente simile.

Purtroppo, il giovane arrampicatore viene sospettato dell’omicidio della fidanzata Amanda, trovata morta sulle rocce. Alla fine Lorenzo-Kennet viene scagionato in quanto si scopre che ad uccidere la fidanzata è stata sua madre, poichè aveva scoperto che Amanda voleva aiutare Kennet e gli aveva trovato anche i 25mila euro necessari per l’impresa. Alla fine l’arrampicatore riuscirà a partire per realizzare il suo sogno.

«Mi sono divertito a vestire i panni dell’arrampicatore Kennet - ha spiegato Lorenzo Adorni - e mi sono cimentato anche in brevi tratti di arrampicata. Un’altra bella esperienza fra luoghi mozzafiato, nel Cadore, e con un bel cast». Ma l’attore fidentino, bello e talentuoso, non si ferma qui. «Il 4 giugno – ha spiegato Lorenzo - dovrebbe arrivare su Prime video il film opera prima dei registi Matteo Pilati e Alessandro Guida ''Maschile singolare'' dove sarò coprotagonista al fianco di Giancarlo Commare, Gianmarco Saurino ed Eduardo Valdarnini».

Diplomato al liceo classico D’Annunzio, Lorenzo è ormai lanciato nel mondo televisivo. Dopo la fiction «Il silenzio dell’acqua», ha interpretato Cesare, un insegnante di educazione fisica, nella serie firmata Rai 2 «Volevo fare la rockstar». Di recente è apparso anche in una puntata della serie televisiva «Leonardo».