Sei in Gweb+

Le pagelle del Parma

Cornelius lotta da solo

04 maggio 2021, 05:04

Cornelius lotta da solo

Cornelius 6,5

 

Sepe lo cerca spesso con lanci lunghi e lui svetta con costanza su Nkoulou per spizzare a favore dei compagni. Dà via botte e soprattutto ne prende, corre fino al 90' con grande generosità. E che il migliore della partita tra i crociati sia un centravanti che ha fatto un gol in 26 gare e ieri non ha indirizzato un tiro tra i pali la dice lunga su tutta l'annata.

Sepe 5

Nel primo tempo si distingue dopo aver chiamato una palla si fa anticipare da Bremer. Nella ripresa altri brividi da palla saponata. Coi piedi invece è perfetto.

Laurini 5,5

Grassi si allarga a fare il quinto e lui diventa spesso un terzo centrale: fa il compito con diligenza ma quando Ansaldi si accende lo travolge. Sembra sempre calare alla distanza

Dierckx 5

Si conferma acerbo e non potrebbe essere altrimenti, avendo meno della metà degli anni di Alves... Rimedia un giallo inutile dopo 9' e Belotti lo mette alle corde.

Bruno Alves 6

Ultima da titolare il 7 febbraio poi lo sfortunato cameo con l'Udinese. Ieri s'è tolto la ruggine di dosso confermando che almeno nel gioco aereo sarebbe stato spesso utile.

Pezzella 6

Parte bene come gli càpita spesso e spinge con efficacia ma dev'essere meno banale nei traversoni. Perde Vojvoda sul gol.

Grassi 5

D'Aversa lo sacrifica in fase difensiva come quinto a contrastare Ansaldi. La mossa però paga poco: il granata punge e da lì Grassi è perso in fase offensiva.

Brugman 6,5

Uno dei pochi che non si era ancora fatto male in questa stagione, è uscito dopo mezz'ora e vedremo se andrà ad affollare l'infermeria. Peccato, sin lì era stato il migliore.

Hernani 5,5

Prova opaca, mai in luce nel traffico del centrocampo, prende pure un giallo che gli farà saltare l'Atalanta. Prova anche ad aiutare Kurtic in regia, ma senza frutti.

Kucka 5

Si scambia spesso con Gervinho, entrambi si accentrano di frequente ma non fanno il solletico alla difesa granata. Dietro dà una mano e prende botte. Farraginoso.

Gervinho 5

Solita partita abulica: quasi mai quest'anno è riuscito a piantare lì in dribbling gli avversari. Più spesso gli ha consegnato palla sui piedi. Quand'è così si gioca in dieci

Kurtic 31'pt 5,5

Rileva dopo un terzo di gara Brugman ma non è così efficace come play maker. Si dà da fare in interdizione ma quando poi c'è da inseguire non ha idee né spunti.

Gagliolo 1' st 6

Rileva Dierckx e va a fare il centrale poi quando il Parma va sotto prova anche a pungere in avanti. In fondo coi suoi due gol stagionali ha segnato come i tre centravanti.

Brunetta30' st sv

Comparsata finale dopo due mesi passati in panchina. Vuol proprio dire che non c'erano alternative... Busi 30' st sv

Si piazza a destra nel finale ma da quella parte non si smetta di soffrire fino alla fine.

Pellè 39' st sv

Entra nel finale per fare da terminale dei cross assieme a Cornelius ma è troppo tardi.

D'Aversa 6

Formazione che pare dell'anno scorso più il bimbo Dierckx, preso da Piazzi per il vivaio, quasi a bocciare due sessioni di mercato. In compenso sui corner si difende a zona integrale. Insomma, continua a elaborare soluzioni ma il Toro ieri era pochissima cosa e se Sirigu non ha toccato una palla vuol dire che il suo Parma, lo diciamo con la morte nel cuore, è proprio da serie B.

Cornelius 6,5 Sepe lo cerca spesso con lanci lunghi e lui svetta con costanza su Nkoulou per spizzare a favore dei compagni. Dà via botte e soprattutto ne prende, corre fino al 90' con grande generosità. E che il migliore della partita tra i...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal