Sei in Gweb+

MEDESANO

Marito e moglie per finta: volevano solo risparmiare sulla polizza

21 maggio 2021, 05:01

Marito e moglie per finta: volevano solo risparmiare sulla polizza

Medesano La Polizia locale Bassa Valtaro ha smascherato, dopo lunghe indagini, una coppia residente a Medesano rea di aver simulato il proprio matrimonio al fine di ottenere una polizza assicurativa più vantaggiosa ed economica.

I due soggetti, un uomo napoletano e la sua compagna d’origini venete, avevano escogitato un piano «perfetto» per eludere i vincoli della compagnia assicurativa ed aggiudicarsi, dunque, l’appartenenza alla «classe di merito 1», ovvero sia la più bassa e migliore dal punto di vista economico.

Come molte polizze assicurative, infatti, anche quella scelta dai due truffatori andava a premiare con diversi benefit le coppie regolarmente sposate ed è a questo punto che in seno alla coppia è maturata l’idea di presentare alla compagnia un falso certificato di matrimonio.

Il risparmio di denaro, come dichiarato dall'ispettore capo Giovanni Saviano, è stato notevole per la coppia che ora, però, dovrà fare i conti con la giustizia.

La Polizia locale, infatti, ha subito capito che qualcosa non quadrava ed ha iniziato le indagini che hanno portato i militi ad effettuare accertamenti presso il comune di Medesano, dove si sono resi conto che non era mai stato rilasciato un certificato di matrimonio ufficiale perché la coppia non era mai convolata a nozze. Un brutto finale per gli aspiranti sposi che ora si trovano a dover affrontare una denuncia per truffa, falsità ideologica in atto pubblico, falsa attestazione e mendaci dichiarazioni.

È prassi comune tendere ad associare l’attività della Polizia locale alla gestione del traffico ed alle emergenze stradali ma nella routine lavorativa degli agenti c’è tutta una serie di dinamiche che porta spesso ad impegnarsi in indagini relative a truffe commesse dai privati.

Luca Dall'Asta

 

Medesano La Polizia locale Bassa Valtaro ha smascherato, dopo lunghe indagini, una coppia residente a Medesano rea di aver simulato il proprio matrimonio al fine di ottenere una polizza assicurativa più vantaggiosa ed economica. I due soggetti, un...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal