Sei in Gweb+

SORAGNA

Agricoltore dà fuoco ai rifiuti: terribili odori nella zona

23 maggio 2021, 05:03

Agricoltore dà fuoco ai rifiuti: terribili odori nella zona

Michele Deroma

Una breve ma intensa attività di indagine, condotta dagli uomini della polizia locale di Soragna e Busseto, ha permesso di risalire all’identità dell’autore di un falò che ha provocato l’esalazione di un odore particolarmente acre e intenso, percepito dalla popolazione di Soragna tra la serata di giovedì e la mattinata della giornata seguente.

L’odore ha creato forti disagi alla popolazione soragnese, che già nella stessa serata di giovedì ha espresso il proprio disappunto sui social network, oltre che attraverso apposite segnalazioni dirette al comando di polizia locale: il personale guidato dall’ispettore Massimiliano Deleo ha così subito avviato le indagini per individuare l’origine dell’accaduto, riscontrando – mediante in particolare l’utilizzo del drone in dotazione del comando da alcuni mesi – la responsabilità di un settantenne, proprietario di un’azienda agricola situata nel territorio comunale: secondo la prima ricostruzione dei fatti, periodicamente il settantenne aveva l’abitudine di bruciare, nei terreni di proprietà, i rifiuti derivanti dal ciclo produttivo della sua attività, tanto che anche nei mesi scorsi si erano verificati casi di esalazione di particolare odore simile a quello percepito giovedì.

Ma questa volta l’attento lavoro compiuto dagli agenti della polizia locale ha permesso di individuare il responsabile del falò, per cui nei prossimi giorni – al termine delle verifiche tecniche sulla tipologia dei vari rifiuti bruciati - si procederà ad infliggere le sanzioni del caso, che si prevedono già particolarmente pesanti: anche il sindaco di Soragna, Matteo Concari, ha reso noto alla cittadinanza che «nei prossimi giorni sarà effettuata una relazione dettagliata di ciò che è accaduto», ringraziando «la polizia locale per il lavoro svolto, oltre ai cittadini che hanno provveduto a segnalare l’accaduto favorendo l’intervento degli agenti».

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Michele Deroma Una breve ma intensa attività di indagine, condotta dagli uomini della polizia locale di Soragna e Busseto, ha permesso di risalire all’identità dell’autore di un falò che ha provocato l’esalazione di un odore particolarmente acre e...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal