Sei in Gweb+

DENUNCIATI

Fornovo, quattro ragazzi rubano bici

29 luglio 2021, 05:02

Fornovo, quattro ragazzi rubano bici

Fornovo Ladri di biciclette. Non è il famoso film del neorealismo italiano ma la realtà di questi giorni, confermata dalla denuncia di quattro giovani, tre minorenni e un maggiorenne, per furto aggravato in concorso dalla Polizia locale bassa Val Taro.

I ragazzi sono stati filmati e identificati dalle telecamere di videosorveglianza nell’area della stazione ferroviaria, nelle settimane passate, mentre erano intenti ad armeggiare e a forzare i lucchetti che assicuravano le biciclette e successivamente a portarne via alcune.

L’indagine è partita a seguito di alcune denunce presentate alla Polizia locale: gli agenti, coordinati dal Comandante Giovanni Saviano, hanno identificato tre minorenni e un maggiorenne: i tre ragazzini minorenni sono stati denunciati alla Procura della Repubblica per i minorenni di Bologna mentre il maggiorenne alla Procura della Repubblica di Parma.

«L’operazione delle scorse settimane - spiega il Comandante Saviano - corona l’impegno profuso quotidianamente dagli agenti della Polizia Locale Bassa Val Taro per contrastare l’odioso fenomeno dei furti di biciclette che si accentua specialmente nel periodo estivo: il livello di attenzione da parte dalla Polizia locale nel controllo del territorio resta sempre alto e l’intensa attività di prevenzione posta in essere dagli agenti produce, come in questo caso, efficaci risultati.

I consigli della Polizia locale contro questo tipo di furti sono quelli di parcheggiare, se possibile, la bici in un luogo sorvegliato da telecamere; assicurare sempre la bicicletta con un meccanismo di chiusura di qualità, incatenandola inoltre a una rastrelliera o a un’altra costruzione fissa; annotare la marca e il colore (conservando una fotografia della bici); conservare la fattura originale per poterla consegnare, in caso di furto, alla polizia.

Do.C.

Fornovo Ladri di biciclette. Non è il famoso film del neorealismo italiano ma la realtà di questi giorni, confermata dalla denuncia di quattro giovani, tre minorenni e un maggiorenne, per furto aggravato in concorso dalla Polizia locale bassa...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal