Sei in Gweb+

Incidente

Grave bambino di cinque anni. Era in bici, un'auto lo ha travolto

07 agosto 2021, 05:02

Grave bambino di cinque anni. Era in bici, un'auto lo ha travolto

Un terribile schianto all'incrocio tra viale Partigiani d'Italia e via Puccini e un bambino molto piccolo che finisce all'ospedale con ferite gravi. Fortunatamente, però, se la caverà.

È stato un pomeriggio di grande paura quello di ieri in cui un bambino di cinque anni è stato investito da un'auto ed è finito all'ospedale Maggiore.

Sono stati, infatti, momenti terribili quelli che hanno tenuto in apprensione non solamente la famiglia del piccolo, ma tutti quelli che si trovavano a passare in quel momento in quel tratto di strada nei pressi dello stadio Tardini e hanno assistito a quanto successo.

Il grave incidente è accaduto intorno alle 18 all'incrocio tra viale Partigiani d'Italia e via Puccini.

In quel momento il bambino, di appena cinque anni, era in sella alla sua bicicletta quando, per cause che sono al vaglio della polizia locale, sarebbe stato urtato da un'automobile in transito e sbalzato sull'asfalto.

Subito è scattato l'allarme e per soccorrere il piccolo, rovinato a terra all'incrocio, è arrivata sul posto un'ambulanza del 118.

Le condizioni del bimbo, a causa delle ferite riportate nell'impatto con l'automobile, sono apparse subito gravi.

Il piccolo, però, fortunatamente sarebbe sempre stato cosciente e, nonostante l'incidente di cui è rimasto vittima, non sarebbe mai stato in pericolo di vita.

A causa dei forti traumi riportati nell'impatto con l'autoveicolo, è stato comunque trasportato dal 118 all'ospedale Maggiore, dove fino alla tarda serata di ieri è stato trattenuto in osservazione nell'area Codici Rossi.

Sul luogo dell'incidente sono arrivati anche gli agenti della polizia locale che hanno proceduto all'effettuazione dei rilievi di legge nell'incrocio in cui è accaduto il terribile impatto.

r.c.

 

Un terribile schianto all'incrocio tra viale Partigiani d'Italia e via Puccini e un bambino molto piccolo che finisce all'ospedale con ferite gravi. Fortunatamente, però, se la caverà. È stato un pomeriggio di grande paura quello di ieri in cui...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal