×
×
☰ MENU

Berceto

Lucchi: «Vogliatevi bene». E l'ordinanza va sul Tg1

Lucchi: «Vogliatevi bene». E l'ordinanza va sul Tg1

08 Dicembre 2021,03:01

Berceto - È finita sotto i riflettori della Rai l’ordinanza del sindaco di Berceto Luigi Lucchi, emessa per il Santo Natale: «Guardate tutto il bello che c’è nelle persone. Riempite di gioia tutti quelli che incontrate». L’atto amministrativo è «rivolto a tutti, con l’obbligo di rispettare l’ordinanza, inviato al prefetto di Parma e alle forze dell’ordine».

«L’articolo 3 dello statuto comunale - scrive il sindaco - riporta tra le finalità del Comune, anche quella di promozione del progresso civile, economico e sociale della comunità insediata sul proprio territorio, con lo scopo di favorire il pieno sviluppo della persona umana ed il soddisfacimento dei bisogni collettivi». Ma, ribadisce Lucchi, «ho bisogno, soprattutto io, come sindaco, di rispettare l’ordinanza». Si tratta di un invito - ribadisce Luigi Lucchi - «per me sindaco a continuare, sempre, a vedere il bello dei miei concittadini e a cercare di portare gioia nelle mie azioni e nelle scelte amministrative. Sappiamo tutti che non è semplice in questo imbarbarimento e animo rancoroso che pare infettare tutti. Oltre la bellezza della concordia, della speranza, della gentilezza, ho scoperto che una comunità che si vuole bene ha molte possibilità di raggiungere obiettivi inimmaginabili. Diventa, insomma, un fatto di bella economia. Solo i sentimenti buoni possono impedire a noi che viviamo in un paese di sentirci come la mosca ingabbiata nella tela di ragno. Guardare il bello delle persone predispone, a mio avviso, non solo ad amministrare al meglio, ma anche ad apprezzare quanto ci circonda. Il bene, insomma, scaccia il fallimento e porta alla ribalta le tante opportunità del nostro territorio», spiega Lucchi. L’ordinanza è circoscritta al Natale, «ma potrebbe e dovrebbe essere rispettata in ogni giorno dell’anno - conclude -. Ho piacere di essere riuscito a sintetizzare in una frase un vero e utile programma politico che può avere molti seguaci e in tutti i modi non ha lasciato indifferente nessuno».

Valentino Straser

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI