×
×
☰ MENU

Noceto

Tentano il colpo, messi in fuga dai padroni di casa

Tentano il colpo, messi in fuga dai padroni di casa

di Riccardo Zinelli

16 Gennaio 2022,03:01

Noceto - Ladri in azione in paese. Venerdì sera, in via dei Mille, i soliti ignoti hanno infatti cercato di introdursi in un appartamento. «Rendo pubblica questa storia nella speranza di essere utile a qualcun altro - spiega la vittima -. Venerdì sera degli uomini hanno cercato di entrare in casa mia. Io e mio marito ci eravamo da poco messi a letto. Eravamo andati a dormire presto, e io mi ero già addormentata. Verso le 22.30 mio marito, che era sveglio, ha sentito dei rumori: ha iniziato a gridare “chi è?”, e i ladri sono fuggiti. Abito al primo piano, sono saliti dal balcone: hanno forzato la tapparella, che era completamente abbassata, e hanno rotto il vetro della porta finestra per cercare di aprirla infilando un fil di ferro nel foro per girare la maniglia».

Quello di venerdì purtroppo non è il primo furto tentato nel palazzo di via dei Mille.«Poco tempo fa - prosegue -, la signora che abita al piano superiore al nostro aveva trovato un uomo sul suo balcone. È successo a ora di cena. Il malintenzionato è stato messo in fuga dalle grida della mia vicina. Queste persone si arrampicano dalle grondaie: la signora del piano superiore li ha visti, e perciò dopo la disavventura ha messo il filo spinato sul suo pluviale».

Un particolare saltato all’occhio della vittima di venerdì sera è uno strano segno ritrovato sul muro esterno del balcone. «Non ricordo di averlo mai visto prima - afferma -: ci siamo informati e pare che alcuni ladri lascino segni simili a questo, per comunicare se la casa può essere un bersaglio. Vi assicuro che è brutto svegliarsi, e trovare gente che sta cercando di entrare dal tuo balcone».

Per aiutare i suoi concittadini, la vittima lancia un appello: «Controllate i vostri balconi e l’esterno delle vostre case e, se vedete segni simili, segnalate ai carabinieri». Sul tentato furto di venerdì, in via dei Mille è intervenuta una pattuglia del 112. I militari hanno svolto un sopralluogo. Le indagini sono in corso.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI