×
×
☰ MENU

Fidenza

Sputi e spintoni, giovane aggredisce i carabinieri

Sputi e spintoni, giovane aggredisce i carabinieri

17 Gennaio 2022,03:01

Movimentato episodio nella stazione ferroviaria, dove un giovane, origine sudamericana, arrivato dal Milanese, è arrivato a spintonare e a insultare i carabinieri intervenuti dopo che l'uomo aveva dato in escandescenze.

Per lui è scattata una denuncia per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. I militari hanno impiegato un paio ore per ridurre alla calma il giovane, in evidente stato di alterazione. In tanti hanno assistito al singolare episodio.

Urla, offese, spintoni: alla fine i carabinieri, con non poca fatica e con molta tenace pazienza, sono riusciti a calmare il sudamericano. Trasferito in caserma per essere identificato, è risultato anche sprovvisto dei documenti.

Ma negli ultimi giorni i carabinieri hanno effettuato anche tutta una serie di servizi rafforzati, durante i quali hanno controllato 68 persone e 32 auto. Controlli che hanno riguardato in particolare la zona della stazione e i parchi della città. Due persone sono state pizzicate alla guida in stato di ebbrezza: si tratta di quarantenne di origine bosniaca, residente nel Parmense, che presentava un valore di 1,56 e di una donna, parmigiana, con un valore di 1.07.

Per entrambi è scattata la sospensione della patente. Altre sei persone sono state pizzicate nella zona della stazione e in alcuni parchi cittadini, con modiche quantità di hashish, cocaina ed eroina.

Per tutti e sei è scattata la segnalazione alla Prefettura quali assuntori di droghe. Intanto continuano senza sosta i controlli dei carabinieri per prevenire furti.

r.c.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI