×
×
☰ MENU

Cassio

Pellegrino stroncato da un malore mentre percorre la Via Francigena

Pellegrino stroncato da un malore mentre percorre la Via Francigena

di Valentino Straser

16 Maggio 2022,03:01

Terenzo

Dramma sabato sera nei pressi di Cassio dove un pellegrino ha perso la vita mentre stava percorrendo un tratto della Via Francigena.

È accaduto in territorio di Terenzo, alle porte dal paese di Cassio. La vittima è un 66enne milanese, probabilmente colto da malore mentre stava camminando in uno dei tratti più spettacolari dell’itinerario francigeno, fra Casola e Cassio, che offre vedute davvero particolari sulla Val Baganza. L'uomo, che si immagina fosse da solo sul percorso, è stato rinvenuto accasciato nel sentiero da un motociclista che stava percorrendo la zona boschiva, nel tratto attraversato dall’antico itinerario dei pellegrinaggi.

Il centauro alla vista dell’uomo a terra si è immediatamente reso conto della drammaticità della situazione e ha subito attivato la macchina dei soccorsi.

Il luogo, percorribile con mezzi fuoristrada, è stato raggiunto dai militi della Croce Rossa Italiana di Berceto, dai soccorritori giunti a bordo dall’automedica dell’Assistenza Volontaria di Collecchio-Sala Baganza-Felino e dai carabinieri della stazione di Solignano per le indagini di rito.

Ai soccorritori, purtroppo, non è rimasto che constatare il decesso del pellegrino milanese.

Il corpo del 66enne è stato recuperato dai Vigili del fuoco volontari di Borgotaro e poi trasportato dal mezzo speciale in dotazione alla Croce Verde Fornovese.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI